Comune di Pineto

Notizie

Galleria fotografica

TORRE DI CERRANO

Notizie

Home Page » Pineto Turismo » Notizie
Icona freccia bianca
b
28-07-2015 -

Si svolgerà venerdì 31 luglio alle ore 21 “Amore Mio Crudele. Passioni fatali e capolavori immortali di Gabriele D’Annunzio”, il recital/concert scritto e interpretato dall’attrice e pianista abruzzese Daniela Musini, che porterà in scena le pagine più belle del grande poeta e scrittore pescarese. Cornice dell’evento sarà la magia della Torre di Cerrano. L’ingresso è libero.
Daniela Musini interpreterà le pagine più belle dell'”Immaginifico” (tra cui L'onda, La pioggia nel pineto, Il monologo di Mila di Codra), farà rivivere sulla scena i suoi amori più veementi e appassionati, e darà corpo e anima alle sue Muse, e innterpretando di volta in volta la carnalissima Barbara Leoni, la Divina Eleonora Duse, l'appassionata Maria Gravina di Cruyllas, la struggente Contessa russa Natalie de Goloubeff.
I momenti attoriali si alterneranno a brani eseguiti al pianoforte dalla stessa Musini. Musiche immortali, abbinate alle varie figure femminili: "Les feuilles mortes", "Caruso", "Oci ciornie" sono solo alcune fra queste.
“Sarà un'esperienza indimenticabile – dichiara la Musini – La Torre di Cerrano, di fronte al nostro Adriatico, conserva intatta un fascino suggestivo e misterioso ed essa stessa evoca emozioni ed incantamenti. La sera del 31 luglio sarà ancora più bella, permeata dalla sublime Poesia di d'Annunzio e dalle suggestioni dei brani che eseguirò al pianoforte, scelti con lo specifico obiettivo di ‘colpire al cuore’. E poi, quella sera, in quel luogo, aleggeranno anche creature seducenti e fascinose, tra cui la Divina Eleonora Duse”.
“Per Pineto è certamente un onore poter avere all’interno del calendario del Caffè Letterario Itinerante uno spettacolo come quello di Daniela Musini – ha dichiarato il presidente del Consiglio comunale Ernesto Iezzi – che arricchirà l’offerta culturale e turistica della nostra città con la qualità. Penso che il giardino della Torre sia un posto magnifico per uno spettacolo in cui il grande protagonista sarà D’Annunzio, il poeta che ha reso immortali le atmosfere del nostro Abruzzo”.

(nella foto l'attrice, scrittrice e pianista Daniela Musini)

g
07-07-2015 -

In allegato il file relativo agli eventi dell'estate 2015.

pin
04-07-2015 -

Ci sarà anche l’attore Lino Guanciale, attore di talento conosciuto al grande pubblico per serie tv come “La Dama Velata” e “Che Dio ce la mandi buona”, tra i protagonisti della undicesima edizione di “Fiabe al Parco”, la rassegna di teatro per bambini che ogni estate si svolge nella cornice del Parco della Pace di Pineto. Il giovane attore di Avezzano sarà protagonista dello spettacolo in prima nazionale “Di Fiaba in Festa”, insieme al Trio Cardoso. “Fiabe al Parco è uno dei grandi eventi dell’estate pinetese su cui vogliamo continuare a scommettere”, ha dichiarato il sindaco di Pineto Robert Verrocchio, presente alla conferenza stampa di presentazione della rassegna che si è svolta questa mattina presso Villa Filiani, insieme all’assessore alle Politiche Sociali Daniela Mariani, all’assessore all’Ambiente Laura Traini, al vicesindaco Cleto Pallini e al direttore artistico della rassegna Gabriele Ciaccia.

Sei le serate della rassegna, che partirà martedì 7 luglio con “Le magiche avventure di Peter Pan”, proseguendo il 14 luglio con “I musicanti di Brema”, il 21 luglio con “Il gatto con gli stivali”, il 28 luglio con “Occhio Pinocchio”, il 4 agosto con “Kirikù e gli animali selvaggi”, per concludersi l’8 agosto con la serata finale a Villa Filiani. Tutte le serate saranno dedicate a Save the Children Italia Onlus. Gli spettacoli, tutti con ingresso gratuito, inizieranno alle 21:15, e in caso di maltempo si svolgeranno presso la sala teatro del Palazzo Polifunzionale.

“Si tratta di spettacoli bellissimi, che ogni anno riescono a richiamare tantissimi ragazzini con i loro genitori – ha commentato l’assessore alle Politiche Sociali Daniela Mariani – L’importanza di questa rassegna è data anzitutto dalla sua qualità, ma anche dalla possibilità che offre ai bambini di sognare e di usare la loro fantasia, cosa oggi importantissima”.

“Ringraziamo l’Amministrazione di Pineto per aver continuato a credere in questo progetto, che va avanti da undici anni – ha dichiarato Gabriele Ciaccia – Quest’anno siamo riusciti a superarci, portando oltre a spettacoli di assoluto valore, anche un attore talentuoso come Lino Guanciale, e siamo riusciti anche ad avviare una importante collaborazione con Save the Children, perché dobbiamo sempre ricordarci che ci sono troppi bambini che devono subire spesso fame e guerre”.

“Oltre ad offrire uno spettacolo per i nostri cittadini, “Fiabe al Parco” è molto seguita ed apprezzata dai turisti, ed è anche per questo che continuiamo a credere in questa splendida rassegna, che con la cornice del Parco della Pace offre una magia unica”, ha concluso il sindaco Verrocchio.

pin
03-07-2015 -


Arriva domani 4 luglio a Pineto "Parole Note - Un nuovo dialogo tra musica e poesia", la nota trasmissione di Radio Capital, tra i programmi radiofonici più innovativi degli ultimi anni. Unica tappa abruzzese del tour live italiano, l'evento si svolgerà alle 21 nella suggestiva cornice del giardino di Villa Filiani, nell'ambito del Caffè Letterario del cartellone estivo degli appuntamenti culturali. "Abbiamo voluto subito ospitare questa trasmissione perché è riuscita ad unire la qualità della poesia con un grande gradimento da parte del pubblico - ha commentato il presidente del consiglio cittadino Ernesto Iezzi - e certamente è per noi un onore che Pineto sia l'unica data nella nostra regione". 
Nello spettacolo verranno lette da Giancarlo Cattaneo e Mario De Santis alcune delle più belle poesie della letteratura mondiale, intervallate dalla musica scelta da Maurizio Rossato. L'ingresso è totalmente gratuito. 

(In foto Giancarlo Cattaneo)

pin
01-07-2015 -

Oltre 150 appuntamenti, quasi 50 associazioni coinvolte, un grande evento ogni settimana. Questi i numeri del cartellone estivo degli eventi di Pineto, che è stato presentato questa mattina nel corso della conferenza stampa che si è svolta a Villa Filiani. "Anche quest'anno siamo riusciti ad offrire a Pineto un calendario capace di fare la differenza, anche grazie alle tante associazioni che arricchiscono la nostra città", ha commentato il vicesindaco con delega alle Manifestazioni Cleto Pallini. 
Sette i grandi eventi dell'estate pinetese. Si parte sabato 4 luglio con "Parole Note - Un nuovo dialogo tra musica e poesia", la trasmissione di Radio Capital che farà a Pineto l'unica data abruzzese.  Dal 7 luglio ripartirà al Parco della Pace la rassegna di teatro per bambini "Fiabe al Parco". Il 18 luglio sarà la volta della Notte Bianca dello Sport e dello Sport Integrato, che vedrà la partecipazione di oltre 100 società sport e per la prima volta la partecipazione del Comitato Paralimpico Italiano. Il 25 luglio le vie di Pineto si coloreranno per la grande sfilata del Carnevale estivo. Dal 9 al 12 agosto torna a "Pinetnie Moderne", il festival di musica rock al Parco della Pace. Il 10 agosto si ripeterà la suggestione dell'iniziativa in spiaggia "S. Lorenzo sotto le stelle", mentre il 18 e 19 luglio si svolgerà "Calici in Villa", dove la musica di qualità si unirà alla degustazione delle eccellenze enogastronomiche abruzzesi. Oltre a questo, partiranno il 10 luglio i "Venerdì del Borgo", con l'apertura di fondaci e cantine di Mutignano per eventi culturali, mentre dal 7 al 9 agosto a Scerne ci sarà la 15esima edizione del Festival dei Buskers. A Borgo S. Maria ripartirà invece il 9 luglio il "Borgo Summer Festival". 
"Insieme agli eventi del calendario della cultura, stiamo offrendo un'estate di assoluto livello per i nostri cittadini, i nostri turisti e per tante persone che arrivano da tutto Abruzzo", ha sottolineato il vicesindaco. "A breve comunicheremo anche le date per "Ballando sotto le stelle" che coinvolgerà tutto il territorio, visto che si tratta di una iniziativa che negli anni è sempre stata molto apprezzata", ha aggiunto Pallini. 
"Un'estate così ricca di eventi, capaci di richiamare appassionati e turisti, significa far girare la nostra economia - ha dichiarato il sindaco Robert Verrocchio - Vogliamo assolutamente continuare su questa strada, perché Pineto si sta distinguendo come una delle cittadine più dinamiche nel panorama regionale, non solo estivo. Vogliamo garantire eventi nel corso di tutto l'anno, perché questi sono la benzina della nostra economia".  

(in foto il sindaco Verrocchio il vice sindaco Pallini durante la conferenza stampa di questa mattina)

 

pin
30-06-2015 -

Parte mercoledì primo luglio l'isola pedonale a Pineto su via D'Annunzio, dalla rotonda di Corfù sino all'incrocio con via Livorno. Sarà inoltre isola pedonale anche via Gramsci, dall'incrocio con via Milano all'incrocio con via Verona. Rimarrà in vigore sino al 31 agosto, tutti le sere, dalle ore 21 sino alle ore 24, eccetto per residenti ed autorizzati. Nelle serate di svolgimento dei mercatini estivi (i lunedì a Corfù, i mercoledì a Villa Ardente, i giovedì in via Volturno a Scerne, i venerdì in piazza della Libertà a Pineto Centro) l'isola pedonale partirà alle ore 18 e terminerà alle ore 01, eccetto residenti ed autorizzati.  

pin
24-06-2015 -

Si svolgerà venerdì 26 giugno, alle ore 18, presso il giardino della Torre di Cerrano, "Incontro con uno scrittore di passaggio", l'evento che vedrà protagonista il notissimo scrittore Erri De Luca. Durante l'appuntamento, che si svolge nell'ambito del Caffè Letterario Itinerante del cartellone culturale estivo di Pineto, lo scrittore parlerà delle sue ultime opere letterarie, in un dialogo con gli spettatori, nella suggestiva cornice della Torre di Cerrano al tramonto. "Siamo assolutamente orgogliosi di ospitare a Pineto un esponente della cultura italiana come Erri De Luca, e sarà ancora più interessante per le modalità in cui si svolgerà l'incontro, con un vero e proprio dialogo aperto con coloro che vorranno partecipare", ha commentato Ernesto Iezzi, presidente del consiglio comunale di Pineto con delega a Pineto Progetto Cultura. 

Visto il gran numero di visitatori previsti, si raccomanda di parcheggiare le auto nelle zone di sosta, totalmente gratuite, antistanti il sottopasso per la spiaggia. 

pin
20-06-2015 -


Più di 35 eventi a partire da domenica 21 giugno sino a settembre, tra reading, mostre e concerti nei luoghi più suggestivi della città. È stato presentato questa mattina il calendario degli eventi culturali di Pineto, alla presenza del presidente del consiglio comunale e delegato alla Cultura Ernesto Iezzi, del sindaco Robert Verrocchio e del vicesindaco Cleto Pallini. "Siamo riusciti a costruire un calendario all'altezza della nostra città, fatto di appuntamenti di valore e di prestigio", ha commentato il presidente Iezzi. 
Caffè Letterario Itinerante, mostre, concerti, gli appuntamenti del Centro Etnomusicologico d'Abruzzo, i Venerdì del Borgo Antico, Calici in Villa, il Festival dei Buskers a Scerne. Un calendario ricchissimo che vedrà anche la presenza dello scrittore Erri De Luca con il suo reading alla Torre di Cerrano il 26 giugno, l'unica data in Abruzzo della notissima trasmissione di Radio Capital "Parole Note" il 4 luglio nel giardino di Villa Filiani, e il recital di poesie dannunziane alla Torre con l'attrice Daniela Musini. Confermati i concerti all'alba alla Torre, e la novità sarà il concerto al tramonto al Parco Castellaro di Mutignano con il Gran Sasso sullo sfondo. Dal 25 giugno, inoltre, partiranno i concerti presso il Teatro Arena del villaggio Turistico Hapimag, in collaborazione con l'associazione "Musica e Cultura". 
Le mostre, che si svolgeranno presso Villa Filiani a partire dal 21 giugno sino a metà settembre, vedranno la partecipazione, tra gli altri, di Giorgio Cattani con "Trasloco"  e di Sandria Di Monte con "Unicuique Suum". Il primo concerto all'alba alla Torre ci sarà il 26 luglio, mentre dal 10 luglio al 28 agosto si svolgeranno i Venerdì del Borgo Antico, dove in collaborazione con la Pro Loco Mutignano, si apriranno i fondaci e le cantine per eventi culturali ogni settimana differenti. Confermato l'appuntamento con "Calici in Villa", il momento di degustazione delle eccellenze enogastronomiche abruzzesi, che quest'anno raddoppierà a due sere, il 18 e il 19 agosto, e che vedrà anche concerti di musica jazz, tango e flamenco. 
"Abbiamo realizzato questo calendario anche grazie alle tante associazioni del nostro territorio e grazie al contributo della Fondazione Tercas - ha proseguito il presidente Iezzi - Il nostro obiettivo è arrivare al concetto del "Parco Letterario", e vogliamo realizzarla entro l'anno prossimo, dove pensiamo che in tutti i parchi della nostra città possano svolgersi concerti ed appuntamenti a tema". 
"Ci fa immensamente piacere che Pineto possa vantare un calendario culturale così curato - ha dichiarato il sindaco Robert Verrocchio - che riesce ad avere una qualità molto alta e ad avere appuntamenti di forte richiamo negli ambienti suggestivi della nostra città". 
"Pineto avrà un'estate di eventi di tutto rispetto - ha commentato il vicesindaco Cleto Pallini - A fianco degli eventi culturali, a breve presenteremo il calendario degli eventi estivi. Più di 150 appuntamenti complessivi, da giugno a settembre, che darà ai turisti e ai cittadini anche delle città vicine la possibilità di scegliere tra più eventi ogni sera".   

m
19-06-2015 -


Si è aperto ieri sera con la sfilata inaugurale delle oltre 200 società partecipanti il 29esimo Meeting nazionale di ciclismo giovanile, Memorial Adriano Morelli, riservato alla categoria Giovanissimi e sbarcato per la prima volta nella storia in Abruzzo, a Pineto.
Già dal mattino le vie della città, parzialmente chiuse al traffico per la manifestazione, sono state invase dai coloratissimi baby ciclisti, impegnati nelle ultime sessioni di ricognizione in vista delle gare. Presente anche il Pullman azzurro della Polizia Stradale, che attraverso giochi a tema e cartoni animati ha contribuito a sensibilizzare i turisti sul tema della sicurezza al volante. Alle 17 è stata la volta della riunione tecnica tra società e giudici della Federazione, poi tutti al "Petra Village" di via d'Annunzio per la cerimonia di apertura e la sfilata delle squadre verso il Parco della Pace. In serata spazio all'intrattenimento con il Rete 8 Village: Settembrata Abruzzese, Melodie d'Abruzzo di Pescara, Tequila&Montepulciano Band ed esibizioni di break dance-hip hop per allietare la platea.
"È per noi un grande onore ospitare gli oltre 1600 piccoli atleti che insieme ai loro accompagnatori sono giunti a Pineto per il XXIX Meeting Nazionale di Ciclismo per Giovanissimi - ha dichiarato il sindaco di Pineto Robert Verrocchio - Per noi si tratta di un appuntamento molto importante per il quale abbiamo lavorato per un anno a fianco degli organizzatori, un appuntamento in cui migliaia di persone provenienti da tutta Italia potranno apprezzare la bellezza del nostro territorio. Ringrazio Andrea Cesarini e la "Cerrano Outdoor", che insieme al presidente della Fci Abruzzo Mauro Marrone e al tecnico sportivo Pasquale Parmegiani hanno dato il meglio per rendere possibile questo splendido momento".
E proprio Andrea Cesarini si è detto soddisfatto delle misure logistiche adottate per fronteggiare la pacifica invasione a Pineto: "Nonostante le numerose criticità da affrontare, abbiamo gestito in modo efficace l’arrivo in città di società e atleti, oggi si parte con le gare, sarà nostro compito farci trovare pronti”. 
IL PROGRAMMA Venerdì e sabato si corre: al mattino e al pomeriggio, rispettivamente venerdì alle 8.30 (gimkana, sprint e mtb) e alle 16 (sprint e mtb) e sabato alle 8.30 (gare su strada) e alle 16 (sempre gare su strada). Domenica mattina ultime gare su strada al mattino e alle 15.30 cerimonia di chiusura.
DIVIETI DI SOSTA
VENERDI’ Divieto di sosta con rimozione: intera giornata su via XX Settembre (incrocio via Doria-via Da Vinci), via Filiani (incrocio via Verona-via Doria), via D’Annunzio (da via Doria a via Verona), via Da Vinci, via Verona, De Gasperi lato nord (via D’Annunzio-via XX Settembre), parcheggio di via Roma, parcheggio della Stazione (eccetto autorizzati).
Divieto di transito: dalle ore 7:30 alle ore 18 su via XX Settembre (incrocio via Doria-via Da Vinci), via Filiani (incrocio via Verona-via Doria), via D’Annunzio (incrocio via Verona-via Doria), via Da Vinci, via Verona, parcheggio di via Roma, parcheggio della Stazione (eccetto autorizzati). Dalle ore 18 alle ore 24 su via D’Annunzio (incrocio via Livorno-via Cellini) eccetto autorizzati e residenti.
SABATO Divieto di sosta con rimozione: intera giornata su via XX Settembre (incrocio via Doria-via Da Vinci), via Filiani (incrocio via Verona-via De Gasperi), via D’Annunzio (incrocio via Verona-via Doria), via Da Vinci, via Verona, via De Gasperi lato nord (via D’Annunzio-via XX Settembre), parcheggio di via Roma, parcheggio della Stazione (eccetto autorizzati). Divieto di transito: dalle ore 7:30alle ore 18 su via XX Settembre (incrocio via Doria-via Da Vinci), via Filiani (incrocio via Verona-via Doria), via D’Annunzio (incrocio via Verona-via Doria), via Da Vinci, via Verona, parcheggio di via Roma, parcheggio della Stazione (eccetto autorizzati). Dalle ore 18 alle ore 24 su via D’Annunzio (incrocio via Livorno-via Cellini) eccetto autorizzati e residenti. 
DOMENICA Divieto di sosta con rimozione: dalle ore 00 alle ore 15 su via XX Settembre (incrocio via Da Vinci-via Doria), via Filiani (incrocio via Verona-via Da Vinci), via D’Annunzio (incrocio via Verona-via Doria), via De Gasperi lato nord (via D’Annunzio-via XX Settembre), via Da Vinci, via Verona, parcheggio di via Roma, parcheggio della Stazione (eccetto autorizzati). Divieto di transito: dalle ore 7:30 alle ore 18 su via XX Settembre (incrocio via Doria-via Da Vinci), via Filiani (incrocio via Verona-via Doria), via D’Annunzio (incrocio via Verona-via Doria), via Da Vinci, via Verona, parcheggio di via Roma, parcheggio della Stazione (eccetto autorizzati). Dalle ore 18 alle ore 24 su via D’Annunzio (incrocio via Livorno-via Cellini) eccetto autorizzati e residenti.

pin
17-06-2015 -


Si svolgerà nelle serate del 19 e 20 Giugno "Jiscë Solë", la tradizionale festa che segna l'inizio dell'estate che si svolge nel Borgo Antico di Mutignano, organizzata dall'associazione "Mutignano Eventi" e dal Centro Etnomusicologico d'Abruzzo, con la direzione artistica di Carlo Di Silvestre. L'evento vede come unico protagonista il sole nel rituale del SOLSTIZIO d’ESTATE. Giornate, queste, avvolte da sempre da un velo di mistero, magia e leggende che ci rimandano ad antichi riti popolari.
Il borgo antico di Mutignano, in cui forti ancor vivono le tradizioni con l’appuntamento "Jiscë solë" rafforza i propri legami con il passato ed il presente aprendo le porte ai visitatori.
I canti della buona sorte, le stornellate e le serenate con i ritmi di saltarello, jìsciana, cotta, ballarelle e quadriglie di tradizione abruzzese animeranno il borgo di Mutignano nelle due serate caratterizzate dagli antichi rituali di buon auspicio e di purificazione quali “Zombë lu fochë”, “La uàzzë e lu mazzulinë di San Giuànnë”, “Cummarë e cumbarë a fiurë”.
Da cornice gli stand di strumenti musicali tradizionali, di CD e libri sulla musica folk nonché di stand di artigianato ed una mostra fotografica dedicata ai paesaggi d’Abruzzo.
Gli stand gastronomici proporranno i piatti tradizionali del solstizio d’estate.
Venerdì 19 i momenti danzanti saranno coordinati da Anna Anconitano con le musiche di Silvia Santoleri, Denis Di Donato e Guido Iampieri, a seguire il rituale di purificazione “zombë lu fochë”.
Nel pomeriggio del 19 e del 20 Anna Anconitano terrà un laboratorio sulle danze abruzzesi presso il Parco Castellaro di Mutignano.
Il 20 il rituale si aprirà con la quadriglia e di seguito i rituali di Cummarë a fiurë e La uazzë di San Giuvannë; alle ore 23,00 si esibirà il gruppo di riproposta Il passagallo, reduce dalla recente tourèe australiana con concerti a Melbourne, Adelaide e Perth. Alle 24,30 la fiaccolata notturna in musica sino alla “pinetuccia” da dove salutare il sole nascente bisbigliando “Jìscë solë”.

< - 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 7 - 8 - 9 - 10 - - >

Condividi questo contenuto

In questa pagina

Il portale del Comune di Pineto è un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con la piattaforma ISWEB ® - Content Management Framework

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata

Comune di Pineto - Via Milano, 1 - 64025 - Pineto (TE)

Centralino: 085-94971 - Fax: 085-9492930 - Posta Certificata: protocollo@pec.comune.pineto.te.it C.F./Partita IVA 00159200674

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Pineto è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.