Comune di Pineto

Notizie

Galleria fotografica

PINETO - PARTICOLARE

Notizie

Home Page » Pineto Turismo » Notizie
Icona freccia bianca
IMPOSTA
06-05-2016 -

In allegato la delibera ed il regolamento relativi all'imposta di soggiorno.

h
06-05-2016 -

Con il D.M. 165/2013 il Ministero dello sviluppo economico ha affidato alla Fondazione Ugo Bordoni (FUB) la gestione delle segnalazioni da parte dei cittadini relative alle INTERFERENZE 4G CHE POSSONO CAUSARE DISSERVIZI NELLA VISIONE DEL SEGNALE TELEVISIVO DIGITALE.
Le interferenze agli impianti di ricezione televisiva domestica possono a volte verificarsi nelle zone in cui vengono accese le stazioni radio base che trasmettono i segnali della telefonia 4G nella banda degli 800 MHz.
Il servizio gestito dalla FUB, denominato Help Interferenze, permette ai singoli cittadini o agli amministratori di condominio di inviare una “Segnalazione” su eventuali disturbi nella ricezione della TV digitale terrestre. In presenza dei requisiti tecnici e amministrativi richiesti per l’accesso al servizio, sarà inviato un antennista che effettuerà gratuitamente l’intervento di ripristino della corretta ricezione dei segnali televisivi presso l’indirizzo indicato.

Qualora si riscontrassero improvvisi problemi di ricezione del segnale televisivo del digitale terrestre sarà possibile effettuare la segnalazione tramite la chiamata al numero verde 800 126 126 e la compilazione di un modulo elettronico presente sul sito web www.helpinterferenze.it.

In allegato i materiali della campagna di comunicazione approvati dal Ministero dello Sviluppo Economico.

r
11-04-2016 -

Torna a Pineto la “Passeggiata di Primavera”, e dopo 15 anni passerà tra i vicoli del Borgo antico di Mutignano, per l’occasione colorato a festa con una manifestazione tutta dedicata alla floricoltura. Sarà dunque una giornata tutta dedicata alla primavera quella di domenica 17 aprile e che è stata presentata questa mattina nel corso di una conferenza stampa a Villa Filiani, alla presenza di Gabriele Martella, assessore allo Sport, Laura Traini, assessore all’Ambiente, e degli organizzatori dei due eventi, Anita Iezzi per l’Atletica Pineto Asd e Francesco Proietto per la Pro Loco Mutignano Borgo Antico.
La giornata partirà alle ore 8, con le registrazioni della passeggiata che si svolgeranno presso il Parco della Pace. Il via alla 31esima edizione della Passeggiata ci sarà alle ore 10. Il percorso, di circa 14 km, passerà per il Parco Filiani, imboccando la Sp28 arriverà sino a Mutignano, scenderà poi da Colle Cretone, e passando per S. Maria a Valle e la pineta litoranea tornerà al Parco della Pace. Tre i punti di ristoro previsti: il primo all’altezza dell’azienda agricola Garra, il secondo presso l’auditorium S. Antonio di Mutignano e l’ultimo al Parco della Pace, per i quali hanno collaborato tutte le attività alimentari della città. “Si tratta di una manifestazione che di anno in anno attira sempre più appassionati – ha dichiarato l’assessore Martella – L’anno scorso si è arrivati a più di 1500 partecipanti, e il nostro grazie va agli organizzatori che ogni anno rendono possibile questo splendido appuntamento”. La Passeggiata, che come ogni anno sarà non competitiva, sarà aperta anche a coloro che vorranno portare con sé gli amici a quattro zampe. La quota di iscrizione sarà di cinque euro, e al termine verrà consegnato un ricordo a tutti i partecipanti.
Ad accogliere il ritorno della Passeggiata nel borgo antico dopo 15 anni, sarà la prima edizione di “Mutignano in Fiore”, mostra mercato di piante fiorite, officinali e orticole. Dalle ore 10 tutte le vie del borgo antico saranno colorate con fiori e decorazioni. Organizzato dalla Pro Loco, con l’importante contributo dei ragazzi, “Mutignano in Fiore” potrà contare su più di 40 espositori che rimarranno tutto il pomeriggio sino alle ore 21. Alle 16:30, inoltre, presso l’Auditorium S. Antonio si svolgerà il convegno “Come Natura crea…”, in cui si spiegherà come realizzare e mantenere un orto naturale e un giardino mediterraneo. Parteciperanno gli agronomi Diego Leva, Lorenzo Granchelli e Domenico D’Ascenzo. Modererà Vinicio Di Marco, dell’assessorato all’Agricoltura della Regione Abruzzo. Oltre alla musica itinerante lungo le vie e i laboratori per i bambini gestiti dalle Guide del Cerrano, alle 19 si svolgerà anche il “Laccio d’Amore”, a cura de “Le Vie dell’Arte”. Sarà inoltre disponibile un servizio navetta da Pineto centro, a partire dalle 14 e ogni mezz’ora, con partenza dalla stazione.

m
09-02-2016 -

Il Comune di Pineto, nel quadro delle proprie iniziative istituzionali per promuovere la
cultura sul territorio e ai sensi del regolamento comunale per l’utilizzo di Villa Filiani,
mette a disposizione il piano terra di Villa Filiani, nel periodo giugno/settembre, per
l’organizzazione di attività espositive (pittura, scultura, fotografia, video-art ecc.) da parte di artisti con o senza precedenti esperienze.

Gli interessati ad esporre le proprie opere - siano essi singoli artisti per esposizioni
personali o gruppi di artisti per mostre collettive – sono invitati a presentare la domanda
in carta libera, entro e non oltre il 30 Aprile 2016, all’ufficio protocollo dell’Ente a mano,
a mezzo posta o tramite PEC al seguente indirizzo di posta elettronica:
protocollo@pec.comune.pineto.te.it.

In allegato l'avviso pubblico.

k
25-01-2016 -


Parte il nuovo servizio Whatsapp di informazione alla cittadinanza del Comune di Pineto. Due i numeri telefonici attivi che comunicheranno gli eventi della città e le notizie di pubblica utilità a tutti coloro che chiederanno di iscriversi. "Abbiamo voluto avviare questo nuovo progetto per avvicinare il Comune alle persone portando le nostre informazioni direttamente sugli smartphone", ha dichiarato il sindaco di Pineto Robert Verrocchio.
I numeri saranno attivi a partire da giovedì. Due i canali informativi. Il primo, attivo con il 329-4204963, comunicherà informazioni relative alla pubblica utilità, come avvisi alla cittadinanza, notizie utili, bandi, ecc. Il secondo, attivo con il 366-2031967, comunicherà tutte le iniziative legate agli eventi musicali, culturali, sportivi, ecc.
Tutti i messaggi verranno inviati in modalità broadcast, in modo tale che nessun utente possa vedere i numeri di telefono degli altre persone aderenti all'iniziativa. Il servizio non avrà il compito di ricevere segnalazioni, dunque i due numeri di telefono non saranno abilitati a smistare eventuali comunicazioni. Per emergenze o segnalazioni, la raccomandazione è quella di contattare la Polizia Locale del Cerrano 366-6283640, oppure i numeri di pubblica utilità.
Per accedere al servizio, è sufficiente avere Whatsapp sul proprio smartphone, registrare i due numeri di telefono tra i propri contatti, ed inviare "Pubblica utilità On" al 329-4204963 oppure "Eventi On" al 366-2031967. Si potrà cancellare l'iscrizione in qualsiasi momento inviando come testo "Pubblica utilità off" o "Eventi off". La policy sulla privacy è consultabile sulla pagina dedicata al servizio presente sul sito web del Comune.
"Crediamo che possa essere un servizio utile per residenti e turisti - ha aggiunto il sindaco Verrocchio - Molte volte ci siamo trovati nella necessità di dover comunicare una informazione al maggior numero di persone possibile e in breve tempo. Vari comuni in Italia hanno scelto Whatsapp come strumento di comunicazione, e noi abbiamo voluto essere gli apripista in Abruzzo."

g
18-01-2016 -


Si è conclusa con la promessa di un Patto di Amicizia ufficiale la visita a Pineto della delegazione di Feltre. La cerimonia ufficiale si è svolta domenica mattina presso Villa Filiani, alla presenza dell'Amministrazione comunale di Pineto e della rappresentanza della cittadina bellunese, intervenuta con il consigliere comunale feltrino Ezio Faoro, giunto in Abruzzo con quaranta suoi concittadini, e con Carlo Balestra, presidente del gruppo locale Alpini che conta più di duemila iscritti. "Siamo molto felici di aver stretto questo nuovo legame che ha fatto conoscere le bellezze della nostra città a tante persone e che è stato reso possibile grazie ai legami stretti durante l'Adunata nazionale degli Alpini dell'anno scorso", ha dichiarato il sindaco di Pineto Robert Verrocchio. 
La visita della delegazione è iniziata sabato, con la cena del rancio alpino e il concerto del gruppo vocale feltrino "Sintagma" presso la chiesa di S. Agnese, gremita per ascoltare i canti delle Penne Nere dedicati alla imprese della Prima Guerra Mondiale. 
Il tour è proseguito nella mattina di domenica, con la visita alla Torre di Cerrano e la cerimonia presso Villa Filiani, nel corso della quale è stato anche consegnato materiale turistico di Pineto e dell'Area Marina Protetta. Presenti anche il presidente delle associazioni degli albergatori e dei commercianti, Pio Pavone e Biagio Iezzi, e del membro del Cda dell'Amp Fabiano Aretusi. "Sempre nuove persone stanno avendo la possibilità di conoscere la nostra città, le sue bellezze e i suoi prodotti - ha aggiunto il primo cittadino - e questo grazie ai legami che insieme all'opera instancabile del nostro alpino Dario Rapacchiale abbiamo stretto con il bellissimo mondo degli Alpini. Ovviamente li abbiamo invitati anche per l'estate, perché in molti sono rimasti colpiti dalla nostra spiaggia e dalla nostra pineta. Dopo i legami stretti con Olgiate Comasco, adesso il nostro prossimo obiettivo è stringere rapporti ufficiali con Feltre, perché si tratta di esperienze che consentono la crescita, anche sociale, di entrambe le città". 

c
05-01-2016 -

Un piccolo regalo per tutti i bimbi di Pineto. Si ripete, in occasione dell'Epifania, l'iniziativa dedicata ai più piccoli voluta dall'Amministrazione Comunale, dopo il successo dell'anno scorso. "Abbiamo voluto riproporre questo appuntamento, che sarà possibile grazie al contributo della Lisciani Giocattoli", ha dichiarato il sindaco Robert Verrocchio. L'evento, che si svolgerà alle 18 presso Villa Filiani, avverrà in collaborazione con l'associazione "Le Vie dell'Arte", che nel pomeriggio di domani celebrerà l'arrivo della Befana.
Si avvia dunque alla conclusione il cartellone natalizio della città, che anche quest'anno ha visto protagonista la pista di pattinaggio su ghiaccio nel centro cittadino, che rimarrà aperta sino a domenica 10 gennaio. "Anche durante queste festività abbiamo voluto tenere vivo non solo il centro cittadino ma anche il Borgo Antico di Mutignano, che sta diventando sempre più parte integrante della nostra offerta turistica - ha aggiunto il sindaco Verrocchio - A breve avremo anche i grandi eventi della prossima estate, in modo tale da permettere agli operatori di poter vendere in maniera appropriata i loro pacchetti turistici".

s
05-01-2016 -

Si rafforzano i legami tra Pineto e Olgiate Comasco, dopo il Patto di Amicizia sottoscritto nel maggio scorso in occasione della Adunata nazionale degli Alpini. Si è infatti conclusa la tre giorni di visita istituzionale da parte del Città di Pineto presso la cittadina sulle sponde del Lago di Como, dove la delegazione pinetese è stata ospitata. "Stiamo procedendo verso il gemellaggio ufficiale, che vogliamo sia anzitutto un legame tra due comunità e non la semplice firma di un documento", ha dichiarato il sindaco Robert Verrocchio, che insieme all'assessore Daniela Mariani, al consigliere del Cda dell'Area Marina Protetta del Cerrano Fabiano Aretusi, al responsabile del Settore Turismo del Comune Mauro Cerasi e a una delegazione della città, è stato ricevuto in veste ufficiale presso la sala consiliare di Olgiate.
Nato grazie ai legami tra gli alpini, il rapporto tra le due città si sta approfondendo sempre di più. Ad Olgiate si sono infatti recati anche alcuni produttori di locali di specialità del territorio. "Crediamo che questo legame possa essere molto importante per entrambe le comunità - ha aggiunto il sindaco - sotto numerosi punti di vista. Un ringraziamento va in particolare al sindaco di Olgiate Maria Rita Livio per la sua squisita ospitalità, e al presidente del Corpo musicale della città Emilio Agolini che insieme al nostro alpino Dario Rapacchiale stanno arricchendo questo scambio".
Nel corso della visita, è stata molto apprezzata dagli olgiatesi l'esibizione del tradizionale "Laccio d'amore" eseguito dalle signore dell'associazione "Le Vie dell'Arte". Lo scambio proseguirà nella prossima estate, quando Pineto ospiterà il Corpo Musicale della città.

pin
03-01-2016 -


Dopo l'enorme successo con “Accendiamo il Natale”, l'evento che lo scorso 29 novembre ha raccolto oltre 2.000 persone tra le vie del Borgo Antico di Pineto, la Proloco Mutignano saluta le festività natalizie Martedì 5 Gennaio dalle ore 16 alle ore 21 con “Spegniamo le luci del Natale”.
Ecco il programma della giornata. Dalle ore 16, presso Piazza S. Silvestro, degustazione di vin brulè, giochi con trampolieri, fachiri, e caramelle per i più piccoli. Alle ore 17, nella Chiesa S. Silvestro, i ragazzi del catechismo riempiranno il pomeriggio con la rappresentazione “Io...e la storia della salvezza”. Ancora aperto al pubblico il bellissimo presepe presso l' Auditorium S. Antonio, che vedrà il suo momento clou alle ore 19 quando, dal piazzale antistante la chiesa, partirà il corteo dei Re Magi a cavallo che giungerà fino ad esso per l'adorazione della Natività. Alle ore 20 ci sarà la premiazione del concorso dei presepi, con degustazioni in piazza. Alle ore 21 al via il tour esaltante delle befane lungo tutto Corso Umberto. 
“Anche quest'anno la stagione natalizia nel pinetese ha avuto un grande successo. Siamo fieri ed orgogliosi dei risultati ottenuti. Colgo l'occasione per ringraziare tutte le Associazioni che hanno dato il loro prezioso contributo”, ha dichiarato l'assessore Gabriele Martella. 

t
24-12-2015 -

Si è insediata per la prima volta a Pineto la Consulta del Turismo e del Commercio, il nuovo organismo voluto dall'Amministrazione cittadina che sarà la vera e propria cabina di regia del turismo pinetese. "Sono sicuro che sarà uno strumento molto importante per Pineto, perché per la prima volta avremo riuniti allo stesso tavolo tutti gli attori del mondo del turismo e del commercio cittadini, che rappresentano il settori economici più importanti per la nostra città", ha dichiarato il sindaco Verrocchio.
All'incontro, oltre ai membri dell'Amministrazione, erano presenti i rappresentanti delle associazioni (balneatori, albergatori, commercianti), i rappresentanti dei B&B, degli agriturismi, dei campeggi e il presidente della DMC Borghi di Acquaviva, insieme al rappresentante dell'Area Marina.
La Consulta avrà il compito, tra i vari aspetti, di programmare la partecipazione della città alle fiere di settore, dovrà curare la realizzazione del materiale di promozione turistica, programmare gli eventi nel corso dell'anno. "I protagonisti del turismo cittadino diventano parteciperanno anche alla programmazione strategica, come è giusto che sia", ha aggiunto il sindaco.
Nel corso dell'incontro sono stati elencati dal sindaco e dai membri una serie di temi che necessiteranno di ulteriori discussioni nei successivi incontri. Tra questi, si è anche discusso della introduzione del contributo di soggiorno e le modalità di applicazione dei parcheggi a pagamento. "Non abbiamo intenzione di far calare nulla dall'alto, ma siamo anche convinti che il contributo di soggiorno sia ormai una necessità riconosciuta da tutti - ha aggiunto il primo cittadino - Pineto ha tutte le carte in regola per competere a livello nazionale, e il mondo turistico di oggi richiede investimenti importanti. Non siamo più negli anni '70 o negli anni '80. Da allora è cambiato un mondo, e io non voglio che Pineto, con tutto il suo meraviglioso potenziale, rimanga indietro".

< - 1 - 2 - 3 - 4 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - - >

Condividi questo contenuto

In questa pagina

Il portale del Comune di Pineto è un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con la piattaforma ISWEB ® - Content Management Framework

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata

Comune di Pineto - Via Milano, 1 - 64025 - Pineto (TE)

Centralino: 085-94971 - Fax: 085-9492930 - Posta Certificata: protocollo@pec.comune.pineto.te.it C.F./Partita IVA 00159200674

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Pineto è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.