Comune di Pineto

Notizie

Galleria fotografica

PISTA CICLABILE PINETA STORICA

Notizie

Home Page » Pineto Turismo » Notizie
Icona freccia bianca
PINETO DI KOALIZZA
05-02-2020 -

PINETO. E’ una storia di generosità, altruismo e amore per gli animali quella che ha per protagonisti due ragazzi di Pineto, Valerio Ciarrocchi, titolare di un negozio per animali, e la sua compagna Federica Cimini, i quali – commossi dalle notizie dei tanti animali sofferenti a causa del devastante incendio che ha colpito l’Australia - hanno deciso di partire e dare il loro contributo. Una storia emozionante e significativa che è stata raccontata ieri sera a Villa Filiani dai diretti protagonisti nel corso di un partecipato incontro, voluto dall’Amministrazione Comunale, dal titolo: “Pineto si Koalizza. Racconto di un viaggio in Australia partito dal cuore”. Sono intervenuti, tra gli altri, il Sindaco di Pineto, Robert Verrocchio, l’Assessora al Benessere e Tutela del Mondo Animale del Comune di Pineto, Jessica Martella, e il Professor Leonardo Della Salda della Facoltà di Veterinaria dell’Università degli Studi di Teramo il quale ha parlato dei drammatici numeri in termini di perdite di animali in Australia a causa degli incendi. “In soli dieci giorni abbiamo deciso tutto – ha spiegato Valerio Ciarrocchi – abbiamo contattato una nostra conoscente che vive in Australia e siamo partiti. Una volta lì siamo andati in un parco, ci siamo qualificati e abbiamo iniziato a fare il nostro lavoro aiutando gli animali feriti”.

Valerio e Federica sono rimasti in Australia 15 giorni, dal 7 al 22 gennaio 2020, spostandosi di volta in volta dove c’era bisogno e occupandosi di vari animali come i koala, i canguri e i quokka. Valerio è laureato in Tutela e Benessere Animale con un Master in Riabilitazione Veterinaria e ed è quindi un tecnico veterinario, Federica è laureanda nello stesso percorso di studi e grazie a queste loro competenze si sono resi disponibili per rifocillare gli animali e prestare i primi soccorsi. “Abbiamo operato nel pieno dell’emergenza – ha aggiunto Ciarrocchi, rientrato da pochi giorni e con ancora addosso le emozioni provate – a pochi metri da noi c’erano incendi devastanti e terribili. Siamo felici di aver fatto, nel nostro piccolo, la nostra parte”.

“Siamo orgogliosi di avere come concittadini ragazzi così altruisti come Valerio e Federica – commentano il Sindaco di Pineto, Verrocchio e l’Assessora Martella – appena abbiamo appreso la notizia, grazie a Ida Nardi Presidente dell’ANTA Onlus di Pineto, abbiamo voluto complimentarci con loro perché non è da tutti lasciare il lavoro, la propria quotidianità per aiutare animali in pericolo dall’altra parte del mondo, sopportando anche i costi del viaggio. Un gesto lodevole che merita tutta la nostra ammirazione e riconoscenza per questo abbiamo organizzato questa iniziativa pubblica, un modo per dimostrare loro tutta la stima e la riconoscenza della nostra città”.

Tra i presenti all’incontro, oltre a numerosi cittadini, i referenti delle associazioni pinetesi di tutela animale Anta e Appa Onlus, la Comandante provinciale del nucleo investigativo reati ambientali, Cassandra Vantini; il Comandante della stazione dei Carabinieri di Pineto, Ernesto Parretta e il Comandante della Polizia Stradale di Pineto, Franco Spizzirri, i consiglieri comunali Massimina Erasmi e Marco Giampietro. Al termine dell’iniziativa l’Amministrazione Comunale ha donato una pergamena a Valerio e Federica in segno di ammirazione, riconoscenza e gratitudine.

t
26-08-2016 -

L'Amministrazione Comunale comunica che a seguito della proclamazione del Lutto Nazionale per la giornata di Sabato 27 Agosto, l'appuntamento previsto dal Caffè Letterario con Marcello Veneziani viene annullato e rinviato a data da destinarsi.

avviso2
22-08-2016 -

Causa avverse condizioni meteo (vento forte), si comunica che l'evento di chiusura del cartellone "Caffè Letterario", previsto questa sera alle 21 presso la Torre di Cerrano, è rinviato a sabato 27 agosto, alle ore 21, presso i giardini di Villa Filiani.

i
20-08-2016 -

Una pergamena di encomio per la sua storica attività di albergatore, attività che lo ha portato ad essere uno degli hotel più apprezzati sui siti internet. È quella che l’Amministrazione comunale di Pineto ha voluto consegnare a Roberto Leonzio, proprietario dell’Hotel Ambasciatori, che nel 2015 e nel 2016 è stato nominato dal sito Trivago.it come miglior albergo in riva al mare in Abruzzo, in base alle recensioni e alla valutazioni degli utenti. “Ci fa certamente piacere che una delle nostre strutture ricettive possa portare il nome di Pineto sia in Italia che nel mondo, perché il sito Trivago.it è tra i più frequentati dai vacanzieri”, ha commentato il sindaco Robert Verrocchio. 

 
 

f
19-08-2016 -

Sarà Marcello Veneziani l’ultimo ospite del Caffè Letterario Itinerante, la rassegna culturale estiva del cartellone pinetese. Il giornalista sarà alla Torre di Cerrano lunedì 22 agosto, dove alle ore 21 si svolgerà il format teatrale “Serata Italiana – Comizio d’amore”, tratto dall’ultima pubblicazione di Veneziani “Lettera agli italiani”.
Già sui maggiori palchi italiani, “Serata Italiana – Comizio d’amore” è un monologo teatrale con innesti musicali, passi recitati, immagini e riprese cine-televisive dedicato all’Italia e alla sua necessità di risveglio morale, basato sul pamphlet di Marcello Veneziani “Lettera agli italiani”, edito da Marsilio. Nello spettacolo l’autore invita il pubblico, attraverso temi quali l’eroismo e la passione civile, a riflettere sui concetti di comunità e identità nazionali.
“Siamo onorati di poter ospitare Marcello Veneziani a Pineto nell’ambito del Caffè Letterario Itinerante – ha commentato il presidente del Consiglio comunale Ernesto Iezzi – Si tratta di un intellettuale sempre attento e acuto, e sono sicuro che questo spettacolo potrà essere apprezzato. Il secondo anno del Caffè Letterario ci ha confermato l’ottima accoglienza da parte del pubblico, pinetese e non, per iniziative culturali di questo tipo, nella cornice dei più bei luoghi della nostra città. Ovviamente questa iniziativa sarà confermata per il prossimo anno, e la nostra volontà è quella di arricchirla ulteriormente, perché Pineto si presta alla perfezione per un calendario culturale di alta qualità”.

c
18-08-2016 -

Grande successo per la terza edizione di “Calici in Villa”, la serata del cartellone estivo pinetese dedicata alla degustazione delle specialità enogastronomiche del territorio. Circa duecento persone hanno infatti occupato tutti i posti riservati sistemati nel giardino della storica Villa Filiani, in una serata tutta dedicata all’imprenditoria femminile nel mondo del vino. La serata è stata condotta dalla presentatrice Manuela Cermignani e dalla sommelier Valeria Cesari. “Siamo molto soddisfatti per l’ottimo successo di questa edizione, che conferma la bontà di questo format per la nostra offerta turistica e per far conoscere le grandi ricchezze vinicole del nostro territorio”, ha commentato l’assessore con delega all’Agricoltura Laura Traini.
Sei i vini degustati nel corso della serata, dai bianchi ai rosati sino ai rossi. Vino ospite è stato il prosecco di Valdobbiadene donato della cantina Val d’Oca, nell’ambito di progetti di gemellaggio del Comune di Pineto con il territorio della Valdobbiadene. Molto apprezzata anche l’esibizione del trio “Mad Swing”, anch’esso tutto al femminile, che si è esibito con musiche e canzoni degli anni ’30 e ’40.
“Ringraziamo tutti coloro che hanno collaborato e che hanno reso possibile questa bellissima serata – ha proseguito l’assessore Traini – Questo evento sta crescendo di anno in anno, e crediamo che l’eleganza del giardino di Villa Filiani si sposi alla perfezione con la filosofia della degustazione del vino. Ovviamente possiamo dire che Calici in Villa si svolgerà anche nella prossima estate, perché di anno in anno sono sempre di più le persone presenti”.

sindaco 3
15-08-2016 -

Il mare di Pineto è ed è stato assolutamente balneabile, così come si evince dai dati ufficiali dell’Arta che tutti possono consultare sul web”. Queste le parole del sindaco di Pineto Robert Verrocchio, dopo le dichiarazioni del consigliere comunale del M5S Santino Ferretti a proposito dell’inquinamento del mare pinetese. “Dispiace che per la ricerca di un piccolo momento di visibilità mediatica, si giunga a nuocere all’intera industria vacanziera di una città nel momento di massimo afflusso turistico dichiarando il falso - ha aggiunto il sindaco - ma ovviamente cittadini e operatori saranno capaci di valutare certe affermazioni. Come Comune, ovviamente, valuteremo ogni opzione a tutela dell’immagine della nostra città”.

u
14-08-2016 -

Parte domani sera la 16° edizione del Festival del Buskers a Scerne di Pineto. A partire dalle 21, e sino a mercoledì 17, il lungomare di Scerne si colorerà con gli spettacoli di 27 artisti di strada, con musica, esibizioni e balli popolari.

La manifestazione è organizzata dall'Associazione Culturale "Scerne Progetto 2000", presieduta da Emanuele Clementoni. Responsabile della manifestazione sarà Giovanni Cantoro, mentre la Direzione Artistica è affidata all'artista di strada Cam Lecce. L'evento è finanziato in grande maggioranza grazie a sponsor privati.

Nel corso del Festival si svolgerà anche un Workshop organizzato nell'ambito del progetto AdriaWealth, finanziato dall'Adriatic IPA CPC 2007-2013 della Macroregione Europea Adriatico-Ionica (EUSAIR). Il Workshop, che avrà luogo sempre a Scerne mercoledì 17 agosto alle 17:30, avrà l'obiettivo di condividere buone pratiche e know-how riguardo al turismo sostenibile, e vedrà la partecipazione di operatori culturali, dirigenti e amministratori pubblici italiani ed albanesi.

Le tre giornate della rassegna saranno un tributo all'arte di strada, all'arte circense e alla musica folklorica internazionale. Tre giorni di qualità e bellezza proposti con ironia, virtuosismi e atmosfere immaginifiche. Trampoli, organetto di barberia, burattini, clownerie, acrobazie aeree,  giocolerie musicali pluristrumentali, ginglerie, equilibrismo, bolle di sapone come non le avete mai viste; e poi cantori popolari, pizziche e tarante, combat rock, acoustic music, country folk, canti della tradizione popolare abruzzese, balli e danze dall'Albania, omaggio alla musica brasiliana,  musica elettronica minimale coniugata a spirito popolare, cantautori cantastorie, sonorità ribelli in libera improvvisazione di strada, nuovo folk rock, patchanka band.

Diverse le postazioni in cui si esibiranno gli artisti, con spettacoli ed azioni spesso in contemporanea, per garantire la fruizione di tutte le esibizioni alcuni artisti saranno presenti 2 giorni e altri per tutte e tre le serate.

b
12-08-2016 -

Pineto entra ufficialmente tra le migliori spiagge d’Italia. È stato infatti consegnato ieri sera, nel corso della 28° edizione del Festival nazionale di Legambiente in corso a Rispescia (Grosseto), il riconoscimento “La più bella sei tu”, il premio del concorso web che ha visto Pineto essere nominata tra le 12 spiagge italiane più belle a livello nazionale, in base ad una classifica stilata attraverso le segnalazioni degli utenti e con il parere di una giuria tecnica. A ritirare il premio l’assessore all’Ambiente Laura Traini, consegnato dalle mani del presidente nazionale di Federparchi Giampiero Sammurri e il direttore nazionale di Legambiente Stefano Ciafani.
“Vogliamo ringraziare Legambiente per questo prestigioso riconoscimento che ci ha portati alla ribalta nazionale – ha dichiarato l’assessore Traini nel corso della cerimonia – e che mostra quanto può essere importante l’integrazione della tutela ambientale all’interno delle strategie turistiche. In qualità di Comune, il nostro compito è e sarà sempre più quello di fare rete tra i portatori di interessi nel territorio, dalle associazioni ambientaliste sino a quelle di categoria, per strutturare sempre più quella coscienza ambientale che ci sta distinguendo anche a livello nazionale e per riuscire ad intercettare sempre più i flussi di turisti alla ricerca della bellezza e della sostenibilità del territorio”.

f
11-08-2016 -

Saranno gli Asian Dub Foundation il gruppo headline della decima edizione di Pinetnie Moderne, il festival di musica che si svolgerà dal 12 al 14 agosto al Parco della Pace. La scaletta è stata presentata questa mattina nel corso di una conferenza stampa alla quale hanno partecipato l’Amministrazione comunale e l’associazione “Risvegli Sonori”, organizzatrice storica dell’evento.
Oltre al gruppo londinese, sul palco pinetese saliranno anche i Nidi d’Arac e i Mellow Mood. “Vogliamo ringraziare l’associazione “Risvegli Sonori” per il loro grande impegno che anche quest’anno ha permesso la realizzazione di questo bellissimo festival di musica rock, che riesce a portare il nome di Pineto in tutto Abruzzo e non solo”, ha commentato il vicesindaco Cleto Pallini.
Tra i pochissimi festival musicali estivi con ingresso gratuito, Pinetnie Moderne quest’anno ha voluto fare le cose in grande, con melodie che partono dal tacco dello stivale italiano, per arrivare sino al dub dei club londinesi. “Per i dieci anni di Pinetnie, siamo riusciti per la prima volta ad avere ospite un gruppo internazionale come gli Asian Dub Foundation, un gruppo che in tutta Europa è capace di richiamare migliaia di persone – ha dichiarato Luca Romanelli, presidente di Risvegli Sonori – Siamo orgogliosi di averli come ospiti. Complessivamente, Pinetnie ha ospitato in questi dieci anni 37 gruppi, nella splendida cornice del Parco della Pace, tutti e sempre con ingresso gratuito”.
Il festival parte venerdì 12 agosto, con i Nidi d’Arac. Nato nel 1998 a Roma, il gruppo composto da voce, violino, batteria e basso riesce a fondere i temi della musica moderna con il patrimonio della cultura popolare mediterranea, anche grazie al genio creativo di Alessandro Coppola, vocalist del gruppo e nativo del Salento. La musica dei Nidi d’Arac riesce a catturare lo spirito dei balli della pizzica unendoli ai sintetizzatori e ai suoni elettronici dei ritmi trance.
Il 13 agosto si prosegue con i Mellow Mood, tra i protagonisti della scena reggae internazionale degli ultimi anni. Nato a Pordenone nel 2005, il gruppo esordisce nel 2009 con l’album “Move!”, con i due singoli “Only You” e “Dance Inna Babylon” che totalizzano più di trenta milioni di visualizzazioni su YouTube. La band si è esibita nei più importanti festival europei e americani.
Il 14 agosto sbarcano invece a Pineto gli Asian Dub Foundation. Il gruppo londinese è conosciuto a livello internazionale per il loro sound fatto di ritmi jungle, linee di basso indu-dub, energie e chitarre punk insieme a sonorità indiane. Nella loro lunga storia gli Asian Dub Foundation hanno condiviso il palco con artisti del calibro di Radiohead, The Cure e Rage Against The Machine.
Tutte le serate saranno ad ingresso gratuito.

1 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - - >

Condividi questo contenuto

In questa pagina

Il portale del Comune di Pineto è un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con la piattaforma ISWEB ® - Content Management Framework

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata

Comune di Pineto - Via Milano, 1 - 64025 - Pineto (TE)

Centralino: 085-94971 - Fax: 085-9492930 - Posta Certificata: protocollo@pec.comune.pineto.te.it C.F./Partita IVA 00159200674

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Pineto è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.