Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » A Pineto torna il Caffè Letterario, ieri il primo appuntamento davanti a un nutrito pubblico

Notizie dal Comune

A Pineto torna il Caffè Letterario, ieri il primo appuntamento davanti a un nutrito pubblico
Caprioglio
08-07-2024

PINETO. Con lo spettacolo “La Divina e la Magnifique: Eleonora Duse, Sarah Bernhardt, Gabriele D’Annunzio e la Belle époque” messo in scena da Debora Caprioglio, Franca Minnucci e Milo Vallone (che ha firmato anche la regia) ha preso il via ieri sera (7 luglio 2024) nel giardino di Villa Filiani a Pineto l’ottava edizione del Caffè Letterario, l’appuntamento con la cultura che richiama ogni anno un numeroso pubblico. In tanti anche ieri sera hanno partecipato restando incantati dalla bravura degli attori e dalle suggestioni della musica dal vivo proposta da Vincenzo De Ritis alla fisarmonica. La rappresentazione è stata liberamente tratta dal libro “Sarah Bernhardt e Gabriele D’Annunzio. La poesia del teatro” di Franca Minnucci. L’iniziativa, organizzata dal Comune di Pineto, prevede altre quattro serate: il 14 luglio ci sarà uno spettacolo dal titolo “Teatro canzone” in ricordo di Giorgio Gaber con l’H band e Daniele Di Furia; il 21 luglio è in programma “Suite Dannunziana” con Giampiero Mancini, Chiara Tarquini e Raffaele Di Berto; il 28 luglio ci sarà ancora Milo Vallone con lo spettacolo “Mille metri sotto terra… verso Marcinelle” per concludere il 3 agosto con il “Premio speciale della giuria 2024” del Concorso Letterario FiliAnima alla poetessa Vivan Lamarque, vincitrice nel 2023 del Premio Strega Poesia con “L'amore da vecchia” edito da Mondadori.

 

Durante i saluti, introdotti dalla giornalista Evelina Frisa, il Sindaco di Pineto Alberto Dell’Orletta e l’assessora con delega alla Cultura, Jessica Martella, hanno sottolineato l’importanza per la città di garantire numerosi appuntamenti con la musica, la cultura, l’arte e il divertimento.

 

“Nonostante il poco tempo a nostra disposizione – ha detto il Sindaco – siamo felici delle proposte che ci sono già per il mese di luglio, merito del lavoro del Commissario Straordinario, Roberta Di Silvestro, cui va la nostra riconoscenza e stiamo ovviamente lavorando per tutti gli altri appuntamenti estivi, in settimana presenteremo il cartellone completo e anche il Caffè Letterario probabilmente si arricchirà di un'altra serata. Sono tanti i turisti che scelgono la nostra città per le loro vacanze e per loro e per i residenti ci stiamo impegnando al massimo per offrire eventi di vario genere e sempre di qualità. Un plauso va alle associazioni del territorio e anche agli uffici comunali per l’impegno messo in campo”.

 

“Siamo quasi pronti per presentare il cartellone degli eventi per l’estate 2024 – ha aggiunto Martella - non mancherà il Carnevale estivo, la notte bianca dello sport e dello sport paralimpico, ci saranno vari concerti e spettacoli, oltre ai festival che da anni richiamano a Pineto un numeroso pubblico. Il lavoro che tutto questo comporta è tanto, quindi anche io ringrazio gli uffici, le associazioni e quanti a vario titolo si stanno impegnando per garantire a Pineto una stagione piena di emozioni, tra cultura e divertimento”.