Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » ATTIVAZIONE SPORTELLO UNICO DELL'EDILIZIA TELEMATICO - COMUNICAZIONI

Notizie dal Comune

ATTIVAZIONE SPORTELLO UNICO DELL'EDILIZIA TELEMATICO - COMUNICAZIONI
F
16-05-2022

Si comunica che dal 01/01/2022 è in funzione il nuovo portale SUE (https://servizi.comune.pineto.te.it/c067035/zf/index.php/servizi-aggiuntivi/index/index/idtesto/10261) mediante il quale è possibile presentare ogni richiesta di tipo amministrativo (Richiesta CDU, Accesso ATTI, Idoneità alloggiativa, deposito tipo di frazionamento e quant'altro) e di tipo tecnico (PDC, SCIA, SCIA ALTERNATIVA A PDC, CILA, CILAS, CIL, MANUTENZIONE ORDINARIA, AUTORIZZAZIONE PAESAGGISTICA, AUTORIZZAZIONE PAESAGGISTICA SEMPLIFICATA e quant'altro), come riportato nella sezione NEWS SULL’EDILIZIA del portale SUE.       

A far data dal 01/06/2022 tutte le richieste di tipo amministrativo (Richiesta CDU, Accesso ATTI, Idoneità alloggiativa, deposito tipo di frazionamento e quant'altro) e di tipo tecnico (PDC, SCIA, SCIA ALTERNATIVA A PDC, CILA, CILAS, CIL, MANUTENZIONE ORDINARIA, AUTORIZZAZIONE PAESAGGISTICA, AUTORIZZAZIONE PAESAGGISTICA SEMPLIFICATA e quant'altro)  dovranno essere inoltrate esclusivamente utilizzando la procedura informatica all'uopo predisposta (PORTALE SUE) e la relativa modulistica pubblicata nel portale SUE (https://servizi.comune.pineto.te.it/c067035/zf/index.php/servizi-aggiuntivi/index/index/idtesto/10265), l'invio alternativo di pratiche allegate a messaggi di Posta Elettronica Certificata non sarà consentito.

Le richieste di tipo amministrativo (Richiesta CDU, Accesso ATTI, Idoneità alloggiativa, deposito tipo di frazionamento e quant'altro) e di tipo tecnico (PDC, SCIA, SCIA ALTERNATIVA A PDC, CILA, CILAS, CIL, MANUTENZIONE ORDINARIA, AUTORIZZAZIONE PAESAGGISTICA, AUTORIZZAZIONE PAESAGGISTICA SEMPLIFICATA e quant'altro) che dovessero comunque giungere alla casella di Posta Elettronica Certificata del PROTOCOLLO comunale saranno ARCHIVIATE D’UFFICIO in quanto IRRICEVIBILI perché non più rispondenti ai requisiti previsti.

                                               IL RESPONSABILE DELL’AREA URBANISTICA, ASSETTO DEL TERRITORIO E ATTIVITÁ PRODUTTIVE

                                                                                                                   Geom. Paolo GABOLI