Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » 16/11/2021 - Nati per Leggere

Notizie dal Comune

16/11/2021 - Nati per Leggere
npl
15-11-2021

A Pineto incontro formativo sui benefici della lettura in famiglia per i bambini fino a sei anni a cura del progetto locale Nati per Leggere Pineto e Silvi
 

PINETO. “Andiamo dritti alle storie. Rompiamo silenzi, costruiamo legami” è questo il titolo dell’incontro formativo sul Programma Nazionale Nati per Leggere e sui benefici della lettura in famiglia per i bambini fino a sei anni in programma domani, 16 novembre 2021, alle 16,30 nel Teatro del palazzo Polifunzionale di Pineto organizzato dal progetto locale Nati per Leggere Silvi Pineto, la cui referente è Chiara Miccadei, con il patrocinio del Comune di Pineto e la collaborazione dell’ANPEC (Associazione Nazionale Pedagogisti Clinici), Nati per Leggere Abruzzo, l’IC Giovanni XXIII di Pineto e l’Asilo Nido Pollicino in occasione della settimana nazionale Nati per Leggere (13-21 novembre 2021). Si tratta di un appuntamento dedicato ai genitori, alle famiglie e a tutti gli educatori.

Il programma nel dettaglio prevede, dopo i saluti delle autorità comunali e della dirigente scolastica dell’IC Giovanni XXIII di Pineto, Sabrina Del Gaone, gli interventi di: Monica D’Agostino dell’Asilo Nido Pollicino; Anima Lamborghini, pediatra e formatrice NpL Abruzzo la quale affronterà il tema: “Lo sviluppo del bambino e i benefici della lettura condivisa” e Nadia Guardiano, bibliotecaria e referente regionale Nati per Leggere per AIB Abruzzo la quale relazionerà sul tema: “Quali libri scegliere e condividere con i nostri bambini”. Verrà quindi presentata la bibliografia NpL 2021. L’incontro è riservato agli adulti e a un massimo di 50 persone previa prenotazione al numero della Biblioteca: 085.9490833 dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 17,30. Necessaria l’esibizione del green pass. 

Siamo felici di ospitare nel nostro comune questo incontro – commentano l’Assessore alla Pubblica Istruzione e l’Assessora al Sociale del Comune di Pineto, rispettivamente Vincenzo Fiorà e Marta Illuminati – ogni bambino ha diritto a essere protetto dallo svantaggio socioculturale e dalla povertà educativa. Il programma Nati per Leggere punta a promuovere la lettura nelle famiglie coinvolgendo pediatri, operatori e genitori. Un progetto ambizioso e utile che verrà presentato con esperti che permetteranno di meglio comprendere l’importanza della lettura condivisa in tenera età. Ringraziamo Chiara Miccadei, referente NpL Silvi e Pineto per il grande impegno e quanti interverranno regalando preziose riflessioni ai partecipanti”.