Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » Quarto rinnovo triennale EMAS per Pineto L'ente continua a distinguersi sulla qualità ambientale a livello internazionale

Notizie dal Comune

Quarto rinnovo triennale EMAS per Pineto L'ente continua a distinguersi sulla qualità ambientale a livello internazionale
COMUNICATO STAMPA
28-10-2021

PINETO. Il Comune di Pineto, registrato EMAS dal 2008, ha concluso positivamente la verifica per il quarto rinnovo triennale. Il giudizio complessivo sulla conformità del sistema, di cui è stato oggetto l'audit del 23 ottobre 2021, ha rilevato una migliore attuazione dei requisiti EMAS fondamentali, in particolare per quanto concerne la rappresentazione dei dati ambientali, la partecipazione del personale e la gestione dei fornitori. Sono stati, inoltre, riconosciuti a Pineto tre punti di forza: il territorio di pregio ambientale a vocazione turistica, che include l'Area Marina Protetta Torre del Cerrano; la Giunta Comunale con un adeguato scenario temporale per rafforzare le pratiche di sostenibilità; un Responsabile del Sistema di Gestione Ambientale storico e motivato, rinforzato con crescente partecipazione dei referenti EMAS delle varie aree del Comune.

EMAS (Eco-Management and Audit Scheme) è uno strumento volontario creato dalla Comunità europea al quale possono aderire volontariamente le organizzazioni (aziende, enti pubblici...) per valutare e migliorare le proprie prestazioni ambientali e fornire al pubblico e ad altri soggetti interessati informazioni sulla propria gestione ambientale. Rientra tra gli strumenti volontari attivati nell'ambito del V Programma d'azione della UE a favore dell'ambiente. Scopo prioritario dell'EMAS è contribuire alla realizzazione di uno sviluppo economico sostenibile, ponendo in rilievo il ruolo e le responsabilità delle imprese, delle amministrazioni e di altri soggetti attivi sulle tematiche ambientali.

Siamo molto orgogliosi di questo risultato, – commentano il Sindaco Robert Verrocchio e l’Assessora all’Ambiente del Comune di Pineto, Marta Illuminati – l’EMAS certifica le prestazioni ambientali delle realtà che volontariamente decidono di sottoporsi a valutazione. Come ente il Comune di Pineto dal 2008 ha scelto di registrarsi e di testare le sue iniziative con questo strumento. Siamo felici di veder riconosciuti su più fronti i nostri sforzi in materia di tutela ambientale, oltre all’EMAS Pineto ha avuto nel 2021 la 18esima Bandiera Blu, Quattro Vele di Legambiente, quattro bike smile della FIAB per i comuni ciclabili e la bandiera verde dei pediatri per il sesto anno consecutivo. EMAS rappresenta un riconoscimento importantissimo, infatti siamo tra i 200 comuni tra gli 8mila italiani ad averlo da ormai 13 anni. Un ringraziamento speciale anche a Stanislao D'Argenio, attuale direttore dell’AMP Torre del Cerrano, per aver dato avvio a questo virtuoso processo e a tutti coloro che si sono impegnati e si impegnano per questo risultato, a partire dai responsabili dei vari settori. Il nostro territorio, con l’Area Marina Protetta Torre del Cerrano, è scelto dai turisti principalmente per la qualità dell’acqua, delle spiagge e per i servizi presenti. Questi risultati ci spronano a fare sempre meglio, alzando l’asticella della qualità ambientale sempre più”.