Comune di Pineto

GLI ASIAN DUB FOUNDATION A PINETO PER PINETNIE MODERNE

Notizie dal Comune

Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » GLI ASIAN DUB FOUNDATION A PINETO PER PINETNIE MODERNE
Icona freccia bianca
GLI ASIAN DUB FOUNDATION A PINETO PER PINETNIE MODERNE
f
11-08-2016

Saranno gli Asian Dub Foundation il gruppo headline della decima edizione di Pinetnie Moderne, il festival di musica che si svolgerà dal 12 al 14 agosto al Parco della Pace. La scaletta è stata presentata questa mattina nel corso di una conferenza stampa alla quale hanno partecipato l’Amministrazione comunale e l’associazione “Risvegli Sonori”, organizzatrice storica dell’evento.
Oltre al gruppo londinese, sul palco pinetese saliranno anche i Nidi d’Arac e i Mellow Mood. “Vogliamo ringraziare l’associazione “Risvegli Sonori” per il loro grande impegno che anche quest’anno ha permesso la realizzazione di questo bellissimo festival di musica rock, che riesce a portare il nome di Pineto in tutto Abruzzo e non solo”, ha commentato il vicesindaco Cleto Pallini.
Tra i pochissimi festival musicali estivi con ingresso gratuito, Pinetnie Moderne quest’anno ha voluto fare le cose in grande, con melodie che partono dal tacco dello stivale italiano, per arrivare sino al dub dei club londinesi. “Per i dieci anni di Pinetnie, siamo riusciti per la prima volta ad avere ospite un gruppo internazionale come gli Asian Dub Foundation, un gruppo che in tutta Europa è capace di richiamare migliaia di persone – ha dichiarato Luca Romanelli, presidente di Risvegli Sonori – Siamo orgogliosi di averli come ospiti. Complessivamente, Pinetnie ha ospitato in questi dieci anni 37 gruppi, nella splendida cornice del Parco della Pace, tutti e sempre con ingresso gratuito”.
Il festival parte venerdì 12 agosto, con i Nidi d’Arac. Nato nel 1998 a Roma, il gruppo composto da voce, violino, batteria e basso riesce a fondere i temi della musica moderna con il patrimonio della cultura popolare mediterranea, anche grazie al genio creativo di Alessandro Coppola, vocalist del gruppo e nativo del Salento. La musica dei Nidi d’Arac riesce a catturare lo spirito dei balli della pizzica unendoli ai sintetizzatori e ai suoni elettronici dei ritmi trance.
Il 13 agosto si prosegue con i Mellow Mood, tra i protagonisti della scena reggae internazionale degli ultimi anni. Nato a Pordenone nel 2005, il gruppo esordisce nel 2009 con l’album “Move!”, con i due singoli “Only You” e “Dance Inna Babylon” che totalizzano più di trenta milioni di visualizzazioni su YouTube. La band si è esibita nei più importanti festival europei e americani.
Il 14 agosto sbarcano invece a Pineto gli Asian Dub Foundation. Il gruppo londinese è conosciuto a livello internazionale per il loro sound fatto di ritmi jungle, linee di basso indu-dub, energie e chitarre punk insieme a sonorità indiane. Nella loro lunga storia gli Asian Dub Foundation hanno condiviso il palco con artisti del calibro di Radiohead, The Cure e Rage Against The Machine.
Tutte le serate saranno ad ingresso gratuito.

Condividi questo contenuto

Il portale del Comune di Pineto è un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con la piattaforma ISWEB ® - Content Management Framework

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata

Comune di Pineto - Via Milano, 1 - 64025 - Pineto (TE)

Centralino: 085-94971 - Fax: 085-9492930 - Posta Certificata: protocollo@pec.comune.pineto.te.it C.F./Partita IVA 00159200674

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Pineto è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.