Comune di Pineto

PIÙ DI TRENTAMILA PERSONE PER LA NOTTE BIANCA DELLO SPORT DI PINETO

Gemellata con Dorchia
Città di Pineto
Pineto
Notizie dal Comune
Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » PIÙ DI TRENTAMILA PERSONE PER LA NOTTE BIANCA DELLO SPORT DI PINETO
Icona freccia bianca
PIÙ DI TRENTAMILA PERSONE PER LA NOTTE BIANCA DELLO SPORT DI PINETO
b
19-07-2015


È stata un successo oltre le aspettative la Notte Bianca dello Sport e dello Sport Paralimpico che si è svolta ieri a Pineto. Dopo il Galà di venerdì, dove sono stati consegnati i riconoscimenti per i meriti negli sport paralimpici a Mario Valentini e a quattro atleti abruzzesi, ieri è stato il giorno della festa, con più di trentamila persone che hanno riempito sino alla mattina le strade della città, dove sono stati più di 120 gli eventi organizzati, tra le esibizioni delle tantissime società sportive aderenti e gli spettacoli sui cinque palchi allestiti lungo tutta via D'Annunzio, da Corfù sino a Villa Ardente. "Siamo assolutamente felici per la riuscita di questo evento, che è riuscito a bissare il successo dell'anno scorso, riuscendo ad unire il divertimento con i migliori valori dello sport", ha commentato il sindaco Robert Verrocchio. "Un ringraziamento particolare va all'associazione Antares Sporting Club, che ha contribuito a organizzare in maniera splendida questo evento", ha aggiunto il sindaco. 
Non solo ragazzi, ma anche tante famiglie sono rimasti lungo Pineto per tutta la notte, anche per aspettare il concerto all'alba nel giardino della Torre di Cerrano con gli allievi dell'istituto musicale  Braga di Teramo. 
"È stata una bellissima notte per tutta Pineto e anche per gli atleti della nostra città", ha commentato l'assessore allo Sport Gabriele Martella. A mezzanotte, infatti, dal palco principale della Notte Bianca, sono state premiate le società pinetesi che nel corso del 2015 hanno vinto il loro campionato di categoria, in particolare l'a.s.d. Scerne 20.14, l'a.s.d. Nuovo Pineto Basket, l'a.s.d. Pineto Volley, l'a.s.d. Asi Pineto Sport e l'a.s.d. Borgo S. Maria. Riconoscimenti sono andati anche alla a.p.d. Dimensione Volontario Onlus, squadra di bocce composta da ragazzi down vincitori di numerosi titoli nazional.
"È stata una grande festa di sport che ormai è entrata a far parte del panorama estivo di Pineto - ha aggiunto l'assessore Martella - Il successo delle prime due edizioni ci spinge a fare ancora di più e meglio per l'anno prossimo".  

 

(in allegato alcune foto dell'evento)

img_069.jpeg (28 kb) File con estensione generica
DSC_8406.jpeg (28 kb) File con estensione generica
DSC_8378.jpeg (35 kb) File con estensione generica

Notizie e Comunicati correlati

H
11-11-2017 -
Oltre sessanta riconoscimenti consegnati, ad associazioni e privati, per i quasi duecento eventi che ....
U
16-06-2017 -
Un benvenuto nella villa di rappresentanza del comune di Pineto. Così l’Amministrazione ....
i
20-08-2016 -
Una pergamena di encomio per la sua storica attività di albergatore, attività che lo ha ....
y
03-08-2016 -
Verranno presentate venerdì 5 agosto alla cittadinanza le sessanta nuove bici acquistate nell’ambito ....
S
09-07-2016 -
Pineto è tra le dodici spiagge più belle d'Italia. A dirlo è Legambiente, in base ....
i
08-07-2016 -
Inizierà domani, sabato 9 luglio, il “Caffè Letterario Itinerante”, la rassegna ....

Eventi correlati

S
Dal 07-07-2016
al 21-07-2016
F
Dal 30-06-2016
al 30-09-2016

Immagini correlate

PINETA - DI MAURO CANTORO
VEDUTA DAL MARE

Condividi questo contenuto

Il portale del Comune di Pineto è un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con la piattaforma ISWEB ® - Content Management Framework

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata

Comune di Pineto - Via Milano, 1 - 64025 - Pineto (TE)

Centralino: 085-94971 - Fax: 085-9492930 - Posta Certificata: protocollo@pec.comune.pineto.te.it C.F./Partita IVA 00159200674

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Pineto è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it