Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » Approvato in Consiglio il Contratto di Fiume sul Vomano

Notizie dal Comune

Approvato in Consiglio il Contratto di Fiume sul Vomano
comunic
10-02-2015

È stato approvato nel consiglio comunale di ieri sera il Protocollo di Intesa per il Contratto di Fiume
Vomano-Mavone. L'atto è passato con il voto favorevole di tutti i consiglieri. "Abbiamo voluto
essere i promotori del Contratto di Fiume, con l'incontro che abbiamo voluto a novembre con tutti
gli attori istituzionali del bacino idrografico del Vomano, e oggi stiamo facendo partire uno
strumento innovativo per risolvere i problemi del nostro fiume", ha dichiarato il sindaco Robert
Verrocchio. Sarà la Provincia di Teramo a coordinare i lavori.
Trenta comuni e due province, Teramo e L'Aquila, coinvolti. Questi i numeri del Contratto di Fiume
Vomano-Mavone, che si occuperà del più grande bacino idrografico della provincia. "Si tratta di un
inizio per affrontare i problemi del Vomano in un'ottica di sistema e non più a pezzetti come
avvenuto sinora - ha commentato il sindaco Verrocchio - Il nostro comune occupa un breve tratto
del fiume ma è anche quello che più ne subisce i danni, sia in termini di esondazioni, sia in termini
di rifiuti che vengono spiaggiati dopo le alluvioni. Si tratta del frutto di errori fatti nel corso di questi
anni. Ora cambiamo. Andiamo verso un'ottica di pianificazione diversa, in cui il fiume viene visto
nella sua interezza, perché un intervento fatto a monte è chiaro che darà effetti anche a valle".
Nel corso del consiglio è stata anche approvata la stazione unica appaltante con il comune di Silvi.
Passata anche la mozione presentata da Pineto Partecipattiva, emendata dall'Amministrazione,
che impegna la giunta ad istituire un tavolo tecnico tra maggioranza e minoranza per studiare il
regolamento della Consulta dei Giovani.

Condividi

Eventi correlati