Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » PINETO SI ATTIVERÀ PER CHIEDERE LO STATO DI CALAMITÀ NATURALE

Notizie dal Comune

PINETO SI ATTIVERÀ PER CHIEDERE LO STATO DI CALAMITÀ NATURALE
g
15-07-2016

"Ci stiamo attivando perché per Pineto sia dichiarato lo stato di calamità naturale". Queste le
parole del sindaco di Pineto, a seguito dell'eccezionale ondata di maltempo che si è abbattuta oggi
sul territorio, dove sono caduti circa 110 mm di pioggia in tre ore, pari al quantitativo medio di due
mesi di precipitazioni. Numerose le zone della città allagate, per le quali stanno intervenendo i
Vigili del Fuoco e i mezzi della Protezione Civile regionale. Smottamenti di terreno si sono verificati
nelle zone rurali, e diversi sono stati gli alberi caduti a causa del forte vento e del terreno
impregnato d'acqua. "Siamo consapevoli delle numerose situazioni di emergenza sul territorio, e
stiamo facendo il possibile per intervenire - ha aggiunto il sindaco - Il sistema di canali della città si
è dimostrato funzionante e le caditoie hanno fatto il loro dovere, ma i quantitativi di pioggia sono
stati tali da saturare tutta la rete, e anche il mare molto mosso non ha aiutato. Ringrazio tutto il
personale comunale e i volontari che da questa mattina sono sul territorio facendo l'impossibile di
fronte a precipitazioni che per intensità non si ricordano". Nel corso del pomeriggio sono anche
stati tratti al sicuro l'assessore all'Ambiente Laura Traini, che insieme a due agenti della Polizia
Locale si era recata per un sopralluogo nella zona del torrente Foggetta. La loro auto è stata infatti
travolta da un'improvvisa ondata del torrente.
Nel corso della notte il C.O.C. (Centro Operativo Comunale) rimarrà attivo, così come aperti
rimarranno gli uffici comunali preposti e operante il personale sul territorio. In caso di emergenze,
si può contattare il comando della Polizia Locale allo 085-9495283.
Si raccomanda ai cittadini di utilizzare l'auto solo in caso di reale necessità per non appesantire il
traffico e consentire il passaggio ai mezzi di soccorso. Si raccomanda inoltre di non transitare sotto
gli alberi a causa del possibile indebolimento del sistema radicale dovuto all'ammorbidimento del terreno. 

Condividi

Eventi correlati