Comune di Pineto

Notizie

Galleria fotografica

ALBA A PINETO

Notizie

Home Page » Pineto Turismo » Notizie
Icona freccia bianca
PINETO DI KOALIZZA
05-02-2020 -

PINETO. E’ una storia di generosità, altruismo e amore per gli animali quella che ha per protagonisti due ragazzi di Pineto, Valerio Ciarrocchi, titolare di un negozio per animali, e la sua compagna Federica Cimini, i quali – commossi dalle notizie dei tanti animali sofferenti a causa del devastante incendio che ha colpito l’Australia - hanno deciso di partire e dare il loro contributo. Una storia emozionante e significativa che è stata raccontata ieri sera a Villa Filiani dai diretti protagonisti nel corso di un partecipato incontro, voluto dall’Amministrazione Comunale, dal titolo: “Pineto si Koalizza. Racconto di un viaggio in Australia partito dal cuore”. Sono intervenuti, tra gli altri, il Sindaco di Pineto, Robert Verrocchio, l’Assessora al Benessere e Tutela del Mondo Animale del Comune di Pineto, Jessica Martella, e il Professor Leonardo Della Salda della Facoltà di Veterinaria dell’Università degli Studi di Teramo il quale ha parlato dei drammatici numeri in termini di perdite di animali in Australia a causa degli incendi. “In soli dieci giorni abbiamo deciso tutto – ha spiegato Valerio Ciarrocchi – abbiamo contattato una nostra conoscente che vive in Australia e siamo partiti. Una volta lì siamo andati in un parco, ci siamo qualificati e abbiamo iniziato a fare il nostro lavoro aiutando gli animali feriti”.

Valerio e Federica sono rimasti in Australia 15 giorni, dal 7 al 22 gennaio 2020, spostandosi di volta in volta dove c’era bisogno e occupandosi di vari animali come i koala, i canguri e i quokka. Valerio è laureato in Tutela e Benessere Animale con un Master in Riabilitazione Veterinaria e ed è quindi un tecnico veterinario, Federica è laureanda nello stesso percorso di studi e grazie a queste loro competenze si sono resi disponibili per rifocillare gli animali e prestare i primi soccorsi. “Abbiamo operato nel pieno dell’emergenza – ha aggiunto Ciarrocchi, rientrato da pochi giorni e con ancora addosso le emozioni provate – a pochi metri da noi c’erano incendi devastanti e terribili. Siamo felici di aver fatto, nel nostro piccolo, la nostra parte”.

“Siamo orgogliosi di avere come concittadini ragazzi così altruisti come Valerio e Federica – commentano il Sindaco di Pineto, Verrocchio e l’Assessora Martella – appena abbiamo appreso la notizia, grazie a Ida Nardi Presidente dell’ANTA Onlus di Pineto, abbiamo voluto complimentarci con loro perché non è da tutti lasciare il lavoro, la propria quotidianità per aiutare animali in pericolo dall’altra parte del mondo, sopportando anche i costi del viaggio. Un gesto lodevole che merita tutta la nostra ammirazione e riconoscenza per questo abbiamo organizzato questa iniziativa pubblica, un modo per dimostrare loro tutta la stima e la riconoscenza della nostra città”.

Tra i presenti all’incontro, oltre a numerosi cittadini, i referenti delle associazioni pinetesi di tutela animale Anta e Appa Onlus, la Comandante provinciale del nucleo investigativo reati ambientali, Cassandra Vantini; il Comandante della stazione dei Carabinieri di Pineto, Ernesto Parretta e il Comandante della Polizia Stradale di Pineto, Franco Spizzirri, i consiglieri comunali Massimina Erasmi e Marco Giampietro. Al termine dell’iniziativa l’Amministrazione Comunale ha donato una pergamena a Valerio e Federica in segno di ammirazione, riconoscenza e gratitudine.

sindaco 3
01-12-2016 -

Questo è un riconoscimento frutto di un percorso che porta ulteriore lustro al nostro bellissimo Parco”. Questo il commento del sindaco di Pineto Robert Verrocchio, dopo la premiazione della Area Marina Protetta Torre del Cerrano con l’Oscar dell’Ecoturismo 2017, da parte di Legambiente, avvenuta stamani alla BTO (Buy Tourism Online) di Firenze. In particolare, l’AMP è stata premiata per il progetto “Lido Amico del Parco”. “L’Area Marina e il nostro intero territorio stanno continuando a ricevere riconoscimenti in Italia e in Europa, sia per ciò che riguarda la bellezza ambientale sia per le buone pratiche – ha proseguito il sindaco – Tutto questo non può che farci piacere e rendere orgogliosi, perché la nostra Area Marina è sempre più conosciuta. Il nostro ringraziamento va ovviamente a tutte le persone che hanno lavorato e stanno lavorando per offrire un offerta sempre migliore dal punto di vista della valorizzazione e della tutela dell’ambiente”. “Come rappresentante del territorio annesso al Parco Marino del Cerrano, non posso che complimentarmi per l'ottimo risultato raggiunto dall'AMP”, ha dichiarato il sindaco di Silvi Francesco Comignani.“Il premio si inserisce nella lunga lista delle certificazioni che questo Parco sta conseguendo, è la dimostrazione di quanto il lavoro di squadra sia fondamentale per superare qualsiasi ostacoli, tenendo sempre a mente la tutela e salvaguardia del nostro ambiente come risorsa strategica di promozione turistica e qualità della nostra vita”.

y
28-11-2016 -

Migliaia di persone hanno affollato ieri le vie del borgo antico di Mutignano, in occasione della terza edizione di “Accendiamo il Natale”, l’evento che dà il via agli eventi natalizi di Pineto. “Un grande successo che dimostra come Mutignano possa essere sempre più un luogo capace di attrarre moltissime persone”, è stato il commento dell’assessore con delega al Borgo antico Gabriele Martella. “Il ringraziamento del Comune va ovviamente alla Pro Loco Mutignano Borgo Antico e al suo presidente Francesco Proietto per il grande sforzo organizzativo e per le bellissime coreografie che hanno reso spettacolare il borgo – ha proseguito l’assessore Martella – Il nostro borgo si presta alla perfezione per appuntamenti di qualità, e ovviamente abbiamo tutta l’intenzione di proseguire su questa linea, sia per “Accendiamo il Natale”, che di anno in anno registra un aumento dei visitatori, sia per altri eventi nel corso dell’anno”.

Tantissime le famiglie e i bambini che sin dalla mattina hanno scelto Mutignano per passare la prima domenica di sapore natalizio. Lungo le vie del borgo, oltre a numerosi espositori di oggetti di antiquariato e di oggetti fatti a mano, anche spettacolari animazioni che hanno affascinato adulti e bambini. Molto apprezzato anche il classico presepe costruito nell’auditorium S. Antonio (che resterà visitabile sino al 6 gennaio). Applausi anche per la suggestiva illuminazione, con le trentamila luci che si sono accese alle ore 17 e che sino all’Epifania continueranno ad illuminare le vie del Borgo.

“Una bellissima domenica che è stata capace di richiamare persone da tutte le cittadine del territorio”, è stato il commento del vicesindaco Cleto Pallini. “Manifestazioni come questa, per la quale dobbiamo ringraziare la Pro Loco Mutignano, fanno bene a tutto il nostro territorio, perché da un lato riescono ad avere un grande ritorno di pubblico, dall’altro riescono a valorizzare con la qualità la parte più antica del nostro Comune”. Nel corso del pomeriggio, è stato anche presentato il calendario degli eventi natalizi di Pineto. Torna la rassegna di film natalizi per bambini, la rassegna di presepi in via Colombo organizzata dall’associazione “Le Vie dell’Arte”, insieme a due rassegne di spettacoli teatrali che partiranno nei primi giorni di gennaio. “Abbiamo riproposto gli appuntamenti che più hanno avuto successo negli anni passati – ha dichiarato il vicesindaco Pallini – e a partire da gennaio Pineto avrà anche appuntamenti teatrali di qualità”.

m
22-11-2016 -

Dopo il successo degli anni passati, torna il 27 novembre a Mutignano “Accendiamo il Natale”, la manifestazione che apre il calendario degli eventi natalizi del comune di Pineto. Giunto alla sua terza edizione, l’evento che vede illuminarsi il borgo antico avrà appuntamenti ed ospiti d’eccezione che dalla mattina sino a sera daranno il benvenuto alle feste natalizie. “Sarà un evento dedicato alle famiglie e ai bambini, e Mutignano sarà bella come non mai”, ha commentato l’assessore al Borgo antico Gabriele Martella nel corso della conferenza stampa che si è svolta questa mattina presso Villa Filiani. “Vogliamo ringraziare tutti i mutignanesi per aver contribuito a rendere splendido il nostro borgo, e i nostri sponsor che hanno permesso la realizzazione di questo evento”, ha commentato Francesco Proietto, presidente della Pro Loco Mutignano Borgo Antico, organizzatrice della manifestazione.


“Accendiamo il Natale” partirà alle ore 10, con l’apertura degli stand con l’esposizione di prodotti di artigianato ed idee natalizie lungo le vie del borgo. Alle ore 11 vi sarà l’inaugurazione del presepe artistico nell’auditorium S. Antonio, momento tra i più attesi della manifestazione, con un’opera che nel corso degli anni ha ricevuto numerosi riconoscimenti a livello nazionale. Verrà inoltre accesa la prima candela dell’Avvento, che guiderà la processione che arriverà alle11:30 alla chiesa di S. Silvestro, per la celebrazione della messa durante la quale la sottosezione dell’Unitalsi di Atri rinnoverà la promessa di servizio per i più bisognosi. Vi saranno inoltre lungo le vie del borgo numerosi stand di street food e golosità locali.


A partire dalle 14:30, aprirà le porte la Casa di Babbo Natale, presso piazza S. Antonio, dove i bambini potranno andare a portare le loro lettere a Santa Claus e dove vi saranno giochi, laboratori e truccabimbi per i piccoli. L’appuntamento sarà in collaborazione con la fattoria sociale e didattica “Rurabilandia”, e i ragazzi ospiti presso la struttura parteciperanno all’accoglienza dei bambini.


Lungo le vie del borgo sfileranno inoltre per tutto il pomeriggio i Caracca, banda di tamburi itineranti proveniente da Ostia, i “Seven Sins Dixieland Orchestra”, che porteranno nel borgo le atmosfere degli Usa negli anni ’20, la “Compagnia dell’Ilex”, con trampolieri, mangiafuoco e cornamuse, e le signore delle “Vie dell’Arte”. Alle ore 16 si svolgerà il concerto polifonico eseguito dalla Schola Cantorum “Aristotele Pacini”, presso l’auditorium S. Antonio, dove un’ora più tardi vi sarà la presentazione del calendario degli eventi natalizi di Pineto. Alle 17, al suono delle campane, verranno accese le trentamila luci che illumineranno le feste natalizie di Mutignano sino al 6 gennaio. Alle 18:30, presso la chiesa di S. Silvestro, si esibirà invece l’orchestra giovanile “Amadeus e i piccoli cantori”, che presenteranno il loro nuovo repertorio natalizio. Solo per la giornata di domenica 27, inoltre, sarà possibile ammirare il presepe luminoso a grandezza naturale presso il Parco del Castellaro.


A partire dalle 14:30, sarà gratuitamente a disposizione un servizio di bus navetta dalla stazione di Pineto sino al borgo antico.


“Siamo felici che il borgo di Mutignano torni a dare il benvenuto al Natale di Pineto, e ringraziamo la Pro Loco per organizzare eventi come questo che nel corso dell’anno sono capaci di richiamare migliaia di persone”, ha commentato il sindaco Robert Verrocchio.

y
28-08-2016 -

L'Amministrazione Comunale di Pineto, dopo la sospensione delle manifestazioni avvenuta nella giornata di lutto nazionale proclamata per sabato 27 agosto, comunica, seppur con infinito rispetto per le popolazioni colpite dal sisma, la ripresa degli eventi estivi.

Questa sera nella zona pedonale di Pineto Centro e Villa Ardente, dalle ore 18 in poi, si terrà "lo sbaracco", un'iniziativa promossa dall'Associazione Commercianti ed Artigiani di Pineto.

Sempre questa sera, si terranno i festeggiamenti in onore di S.Francesco al quartiere dei Poeti. Nell'ambito dell'evento religioso è stata organizzata una raccolta fondi a favore delle popolazioni colpite dal terremoto.  

Lunedì 29 agosto, alle ore 21 presso la Chiesa di Sant'Agnese, si svolgerà il concerto dei corsisti delle MasterClass di canto rinascimentale e canto lirico.

Nella stessa serata di lunedì 29 agosto Marcello Veneziani sarà l’ultimo ospite del Caffè Letterario Itinerante, la rassegna culturale estiva del cartellone pinetese. Il giornalista sarà a Villa Filiani dove, alle ore 21:30, si terrà il format teatrale “Serata Italiana – Comizio d’amore”, tratto dall'ultima pubblicazione di Veneziani “Lettera agli italiani”.

t
26-08-2016 -

L'Amministrazione Comunale comunica che a seguito della proclamazione del Lutto Nazionale per la giornata di Sabato 27 Agosto, l'appuntamento previsto dal Caffè Letterario con Marcello Veneziani viene annullato e rinviato a data da destinarsi.

avviso2
22-08-2016 -

Causa avverse condizioni meteo (vento forte), si comunica che l'evento di chiusura del cartellone "Caffè Letterario", previsto questa sera alle 21 presso la Torre di Cerrano, è rinviato a sabato 27 agosto, alle ore 21, presso i giardini di Villa Filiani.

i
20-08-2016 -

Una pergamena di encomio per la sua storica attività di albergatore, attività che lo ha portato ad essere uno degli hotel più apprezzati sui siti internet. È quella che l’Amministrazione comunale di Pineto ha voluto consegnare a Roberto Leonzio, proprietario dell’Hotel Ambasciatori, che nel 2015 e nel 2016 è stato nominato dal sito Trivago.it come miglior albergo in riva al mare in Abruzzo, in base alle recensioni e alla valutazioni degli utenti. “Ci fa certamente piacere che una delle nostre strutture ricettive possa portare il nome di Pineto sia in Italia che nel mondo, perché il sito Trivago.it è tra i più frequentati dai vacanzieri”, ha commentato il sindaco Robert Verrocchio. 

 
 

f
19-08-2016 -

Sarà Marcello Veneziani l’ultimo ospite del Caffè Letterario Itinerante, la rassegna culturale estiva del cartellone pinetese. Il giornalista sarà alla Torre di Cerrano lunedì 22 agosto, dove alle ore 21 si svolgerà il format teatrale “Serata Italiana – Comizio d’amore”, tratto dall’ultima pubblicazione di Veneziani “Lettera agli italiani”.
Già sui maggiori palchi italiani, “Serata Italiana – Comizio d’amore” è un monologo teatrale con innesti musicali, passi recitati, immagini e riprese cine-televisive dedicato all’Italia e alla sua necessità di risveglio morale, basato sul pamphlet di Marcello Veneziani “Lettera agli italiani”, edito da Marsilio. Nello spettacolo l’autore invita il pubblico, attraverso temi quali l’eroismo e la passione civile, a riflettere sui concetti di comunità e identità nazionali.
“Siamo onorati di poter ospitare Marcello Veneziani a Pineto nell’ambito del Caffè Letterario Itinerante – ha commentato il presidente del Consiglio comunale Ernesto Iezzi – Si tratta di un intellettuale sempre attento e acuto, e sono sicuro che questo spettacolo potrà essere apprezzato. Il secondo anno del Caffè Letterario ci ha confermato l’ottima accoglienza da parte del pubblico, pinetese e non, per iniziative culturali di questo tipo, nella cornice dei più bei luoghi della nostra città. Ovviamente questa iniziativa sarà confermata per il prossimo anno, e la nostra volontà è quella di arricchirla ulteriormente, perché Pineto si presta alla perfezione per un calendario culturale di alta qualità”.

c
18-08-2016 -

Grande successo per la terza edizione di “Calici in Villa”, la serata del cartellone estivo pinetese dedicata alla degustazione delle specialità enogastronomiche del territorio. Circa duecento persone hanno infatti occupato tutti i posti riservati sistemati nel giardino della storica Villa Filiani, in una serata tutta dedicata all’imprenditoria femminile nel mondo del vino. La serata è stata condotta dalla presentatrice Manuela Cermignani e dalla sommelier Valeria Cesari. “Siamo molto soddisfatti per l’ottimo successo di questa edizione, che conferma la bontà di questo format per la nostra offerta turistica e per far conoscere le grandi ricchezze vinicole del nostro territorio”, ha commentato l’assessore con delega all’Agricoltura Laura Traini.
Sei i vini degustati nel corso della serata, dai bianchi ai rosati sino ai rossi. Vino ospite è stato il prosecco di Valdobbiadene donato della cantina Val d’Oca, nell’ambito di progetti di gemellaggio del Comune di Pineto con il territorio della Valdobbiadene. Molto apprezzata anche l’esibizione del trio “Mad Swing”, anch’esso tutto al femminile, che si è esibito con musiche e canzoni degli anni ’30 e ’40.
“Ringraziamo tutti coloro che hanno collaborato e che hanno reso possibile questa bellissima serata – ha proseguito l’assessore Traini – Questo evento sta crescendo di anno in anno, e crediamo che l’eleganza del giardino di Villa Filiani si sposi alla perfezione con la filosofia della degustazione del vino. Ovviamente possiamo dire che Calici in Villa si svolgerà anche nella prossima estate, perché di anno in anno sono sempre di più le persone presenti”.

Condividi questo contenuto

In questa pagina

Il portale del Comune di Pineto è un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con la piattaforma ISWEB ® - Content Management Framework

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata

Comune di Pineto - Via Milano, 1 - 64025 - Pineto (TE)

Centralino: 085-94971 - Fax: 085-9492930 - Posta Certificata: protocollo@pec.comune.pineto.te.it C.F./Partita IVA 00159200674

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Pineto ´┐Ż sviluppato con il CMS ISWEB´┐Ż di ISWEB Srl www.internetsoluzioni.it