Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » CENTINAIA DI BAMBINI A PINETO PER LA GIORNATA CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

Notizie dal Comune

CENTINAIA DI BAMBINI A PINETO PER LA GIORNATA CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE
no violenza
25-11-2014

Centinaia di bambini, rappresentanti di più di sessanta classi dell'Istituto Giovanni XXIII, una linea di disegni lunga trecento metri con disegni di bambini e ragazzi contro la violenza. È stata celebrata così a Pineto la Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne, nella manifestazione organizzata dall'Amministrazione comunale. "È stata una mattina splendida, dove scuola e amministrazione hanno voluto parlare di diritti", è stato il commento dell'assessore alle Politiche Sociali Daniela Mariani. 
Sin dalle 10 di mattina tantissimi bambini di infanzia, elementari e medie hanno riempito lo spiazzo antistante il Municipio. Ognuno di loro ha sistemato i disegni preparati dalla loro classe il cui tema era la lotta contro la violenza sulle donne e contro ogni genere di violenza, creando un percorso immaginario di trecento metri tra il Municipio e il Palazzo Polifunzionale, dove si è conclusa la cerimonia alla presenza del sindaco Robert Verrocchio, dell'assessore Mariani, del Comandante della Polizia del Cerrano Giovanni Cichella e del dirigente dell'Istituto Giovanni XXIII Gaetano Avolio. "Abbiamo voluto coinvolgere la scuola perché è anche attraverso la scuola che possiamo contribuire a cambiare le cose - ha dichiarato Daniela Mariani - e abbiamo voluto legare il Municipio con quello che diventerà il Palazzo della Cultura e della Creatività di Pineto, perché il vero cambiamento passa attraverso il dialogo tra tra istituzioni, giovani e cultura". 

 

In allegato un momento dell'evento. 

image2-3.JPG (1402 kb) File con estensione jpg

Condividi