Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » VIA LIBERA AL BILANCIO ED ALLE SEDUTE CONSILIARI IN STREAMING

Notizie dal Comune

VIA LIBERA AL BILANCIO ED ALLE SEDUTE CONSILIARI IN STREAMING
comunicato
08-08-2014


Bilancio, consigli comunali via streaming, difesa dell'Area Marina Protetta. Questi i punti approvati nel consiglio comunale che si è svolto ieri sera presso la sala consiliare del Palazzo Polifunzionale di Pineto. 

Approvato il bilancio con le agevolazioni Tari
Via libera al bilancio consuntivo 2014, con le tariffe Tasi, e in cui si prevedono agevolazioni Tari per i commercianti. "Siamo soddisfatti per essere riusciti ad approvare il bilancio - ha commentato l'assessore delegato Claudio Mongia - e per essere riusciti a far passare agevolazioni sulla tassa per i rifiuti per alcune categorie di commercianti". "A questo punto possiamo cominciare a programmare seriamente il lavoro - ha dichiarato il sindaco Robert Verrocchio - Ora dobbiamo metterci al lavoro per il bilancio del prossimo anno, per cercare di venire quanto più possibile incontro ai cittadini, e per iniziare a lavorare in un'ottica di una tariffa sempre più puntuale sui rifiuti, in modo che chi meno differenzia più paga". 

Via libera alle sedute del consiglio via streaming
Approvata all'unanimità la mozione presentata dal consigliere di Pineto Partecipattiva Marta Illuminati per la trasmissione via streaming del consiglio comunale. "Abbiamo subito voluto far nostra questa proposta che va verso una maggiore trasparenza, e dalle prossime sedute i dibattiti potranno essere visti collegandosi al sito web del Comune di Pineto", ha commentato il sindaco. "In campagna elettorale avevamo detto che qualora la minoranza avesse presentato proposte costruttive le avremmo fatte nostre. Così è stato ieri e così sarà in futuro". 

Approvata mozione a difesa dell'Area Marina del Cerrano
È passata anche la mozione a difesa dell'AMP del Cerrano. "Pineto è assolutamente a favore dell'Area Marina per tutto ciò che questa rappresenta per il nostro territorio, la nostra economia e il nostro turismo - ha dichiarato l'assessore all'Ambiente Laura Traini - Alla mozione presentata da Pineto Partecipattiva abbiamo voluto aggiungere alcuni emendamenti per rafforzare ancora di più la difesa e la valorizzazione di questo grande patrimonio che abbiamo la fortuna di avere". "Questa amministrazione crede nell'Area Marina, per ciò che rappresenta e che potrà rappresentare per Pineto, perché in questi anni è diventata un punto di riferimento naturalistico e turistico per l'intero Abruzzo - ha aggiunto il sindaco - e abbiamo voluto anche sottolineare la necessità che la Regione entri in campo in maniera chiara per risolvere la questione dei vongolari del nostro territorio".

Condividi