Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » CONTROLLO PINETA ED ARENILE. RISULTATI POSITIVI.

Notizie dal Comune

CONTROLLO PINETA ED ARENILE. RISULTATI POSITIVI.
J
11-07-2018

Sta ottenendo già i primi risultati positivi il nuovo servizio di polizia locale in spiaggia finalizzato a contrastare il fenomeno dell’abusivismo commerciale e garantire maggiore sicurezza ai cittadini, anche ai fini della tutela ambientale e del decoro e di servizio per informazioni utili ai turisti. L’iniziativa, avviata dal 30 giugno 2018, è frutto un protocollo d’intesa sottoscritto dal Comune di Pineto con l’AMP Torre del Cerrano, l’Associazione Commercianti e l’Associazione Balneatori e ha previsto impegni reciproci tra i sottoscrittori, anche dal punto di vista economico, creando una nuova e fattiva sinergia da parte di tutti i soggetti firmatari.

Gli agenti della Polizia Locale ogni mattina e per l’intero periodo estivo, sono impegnati nel pattugliamento della pineta e dell’arenile con il compito di contrastare il fenomeno dell’abusivismo commerciale e della concorrenza sleale, ma anche di prevenire comportamenti che ledano la qualità ambientale, il decoro della pineta e dell’AMP. Inoltre, gli agenti sono presenti, a orari strategici, nei pressi della stazione ferroviaria e degli autobus. La loro presenza è anche un deterrente per i venditori ambulanti irregolari i quali, notando la presenza delle forze dell’ordine, evitano di fermarsi in città.

Quanto alla questione relativa ai controlli in pineta sollecitata dall’Associazione “Ambiente e/è vita” l’Assessore alla Polizia Municipale del Comune di Pineto Claudio Mongia precisa: “Gli agenti della Polizia Locale – precisa - ogni mattina e per l’intero periodo estivo, sono impegnati nel pattugliamento della pineta e dell’arenile con il compito di contrastare il fenomeno dell’abusivismo commerciale e della concorrenza sleale, ma anche di prevenire comportamenti che ledano la qualità ambientale, il decoro della pineta e dell’AMP. Dalle prossime domeniche, le aree sotto la pineta specie, quelle a sud, avranno maggiori controlli, che verranno potenziati a breve anche grazie all’arrivo delle altre due risorse previste. L’impegno è quello di poter essere ancora più efficaci e capillari nel garantire il rispetto del regolamento dell’AMP e del disciplinare di utilizzo della pineta demaniale cui ogni stabilimento deve attenersi”.

“L'Amministrazione Comunale – commenta il sindaco di Pineto, Robert Verrocchio – recependo le sollecitazioni delle associazioni di commercianti e balneatori relative al rispetto delle norme sul commercio e la necessità di contrastare fenomeni illegali che aumentano in modo esponenziale nel periodo estivo e avendo molto a cuore la tutela dell’ambiente e il decoro della città, ha recentemente firmato un protocollo d’intesa con l’AMP Torre del Cerrano, l’Associazione Commercianti e l’Associazione Balneatori che prevede impegni reciproci tra i sottoscrittori, anche dal punto di vista economico, creando una nuova e fattiva sinergia da parte di tutti i soggetti firmatari, che si aggiunge a un precedente protocollo dello scorso anno promosso dal Presidente del Consiglio Comunale Ernesto Iezzi. Un servizio, quello di quest’anno, fortemente voluto anche dalla consigliera Massimina Erasmi, che ringrazio, che è partito nonostante le difficoltà a reperire vigili. Il protocollo prevede l’assunzione di altri due agenti e essendo esaurita la nostra graduatoria si provvederà ad attingerli da quelle di altri comuni. Il servizio quindi verrà presto ulteriormente potenziato e si riuscirà stare contemporaneamente sia in pineta che sulla spiaggia garantendo un controllo più efficace, evitando pic-nic in aree non consentite e un maggiore rispetto del regolamento dell’Area Marina Protetta e del disciplinare di utilizzo della pineta stessa”.

Condividi