Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » ALLA TORRE DI CERRANO LA FESTA PER LA BANDIERA BLU DI PINETO E SILVI

Notizie dal Comune

ALLA TORRE DI CERRANO LA FESTA PER LA BANDIERA BLU DI PINETO E SILVI
l
03-07-2016

Si è svolta ieri, presso la Torre di Cerrano, la Festa della Bandiera Blu di Pineto, insieme alla cerimonia di consegna del vessillo ai balneatori della città. Oltre al riconoscimento della FEE, ai concessionari dei lidi è stata anche simbolicamente consegnata la Bandiera Verde dei Pediatri, che Pineto ha ottenuto quest'anno per la prima volta. “Si tratta di due riconoscimenti molto importanti per la nostra città, che pagano di un lavoro che tutta Pineto porta avanti nel corso dell'intero anno”, ha commentato il sindaco Robert Verrocchio. Presenti alla cerimonia anche l'assessore all'Ambiente di Pineto Laura Traini, insieme al sindaco di Silvi Francesco Comignani e alla delegata al Demanio Linda Di Francesco, i quali hanno anche loro consegnato agli operatori balneari silvaroli le Bandiere Blu e le Bandiere Verdi 2016, oltre al presidente dell'AMP Torre del Cerrano Leone Cantarini e alla Capitaneria di Porto di Giulianova.
“Siamo orgogliosi di poter festeggiare anche per il 2016 il riconoscimento della Bandiera Blu – ha proseguito il sindaco Verrocchio – Adesso siamo già al lavoro per la bandiera del 2017, visto che ogni anno i parametri si fanno sempre più stringenti. Si tratta di una certificazione che è molto importante dal punto di vista turistico, perchè sono tanti i vacanzieri che valutano una località anche in base a questi riconoscimenti. Ovviamente siamo molto felici che anche a Silvi sia tornata a sventolare la Bandiera Blu, perchè testimonia di un impegno verso l'ambiente che accomuna un intero territorio e che ha come suo fulcro l'Area Marina del Cerrano, la cui bellezza del mare sta diventando sempre più conosciuta anche fuori regione”.
“Il nostro ringraziamento come Amministrazione va anche ai nostri uffici che nel corso dell'anno lavorano per l'ottenimento della Bandiera Blu e anche ai balneatori e agli operatori turistici, perchè la FEE non valuta solo il lato ambientale, ma anche il lato della qualità dell'offerta turistica – ha commentato l'assessore Traini – e dunque possiamo dire che l'ottenimento della Bandiera Blu è anche merito degli operatori. Ci stiamo impegnando anche per altre certificazioni ambientali, e il nostro lavoro per migliorare la qualità di Pineto c'è sempre. Si tratta di un lavoro costante e quotidiano da parte di tante persone, che spesso non si vede, ma questi riconoscimenti non arrivano mai a caso”.

Condividi

Eventi correlati

Immagini correlate