Comune di Pineto

4 ALLOGGI ATER E 27 DISPONIBILITÀ DI INSERIMENTO LAVORATIVO

Pineto Turismo

Notizie dal Comune

Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » 4 ALLOGGI ATER E 27 DISPONIBILITÀ DI INSERIMENTO LAVORATIVO
Icona freccia bianca
4 ALLOGGI ATER E 27 DISPONIBILITÀ DI INSERIMENTO LAVORATIVO
MARIANI
02-07-2018

Opportunità per il sociale a Pineto sia dal punto di vista abitativo che dell’inserimento nel mercato del lavoro per gli aventi diritto. Quattro alloggi a canone concordato sono infatti disponibili nel comune di Pineto come rende noto l’ATER (azienda territoriale per l’edilizia residenziale) di Teramo attraverso un avviso pubblico reperibile anche sull’Ambo Pretorio dell’ente. Gli alloggi, situati in Via delle Gardenie, 23, saranno assegnati agli aventi i requisiti e esaminate in ordine di arrivo. Sempre a Pineto ben 27 persone potranno avere la possibilità di accedere al mercato del lavoro grazie a dei tirocini formativi che verranno attuati. Una opportunità frutto del Bando Regionale Abruzzo Include cui il comune di Pineto ha partecipato rientrando nell’Ambito distrettuale-sociale, n. 23 Fino-Cerrano di cui fanno parte 14 comuni con Silvi capofila e che nell’insieme ha ottenuto 122 opportunità di inserimento lavorativo.
I requisiti per l’ammissibilità agli alloggi ATER prevedono l’essere cittadini italiani o di uno stato aderente all’Unione Europea o anche di uno stato non appartenente all’Unione Europea purché in possesso della carta o del permesso di soggiorno almeno triennale e che esercitino continuativamente regolare attività di lavoro subordinato o autonomo e devono avere la residenza anagrafica da almeno cinque anni nel comune di Pineto. Il nucleo famigliare deve percepire un reddito non inferiore a 10 mila euro e non superiore a 40 mila e nessun componente deve essere in possesso di altro alloggio. Le domande dovranno pervenire alla sede dell’ATER di Teramo entro il 27 luglio 2018 a mezzo raccomandata A/R o a mano.
Per partecipare al Bando Abruzzo Include occorre riempire il modulo, scaricabile anche dal sito del comune di Pineto e per la cui compilazione gli uffici dei servizi sociali sono a disposizione dei cittadini. Le domande vanno presentate al Comune di Silvi entro il 20 luglio 2018. I destinatari degli interventi sono persone residenti nei Comuni dell’ente d’ambito n. 23, 27 dei quali a Pineto, disoccupati o inoccupati con disabilitaÌ o over 45 anni; ma anche donne vittime di violenza; persone uscite dalla dipendenza; ex detenuti; immigrati; senza fissa dimora; persone in situazione di povertà certificata da ISEE inferiore a 6 mila euro. In particolare si terraÌ conto delle situazioni di “doppio svantaggio” nelle quali le condizioni di fragilità dell’individuo, sono accompagnate da situazioni di povertà certificata. Ciascun partecipante percepirà una indennità mensile pari a 600 euro per 6 mesi di tirocinio.
“Si tratta di due importanti opportunità per i cittadini - dichiara l’Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Pineto, Daniela Mariani – i quattro alloggi che verranno assegnati a canone concordato daranno la possibilità ad altrettante famiglie di godere migliorare il proprio stile di vita e la qualità della propria vita, mentre le 27 opportunità di inserimento professionale sono una occasione di riscatto per quanti ne hanno diritto e come Amministrazione ci siamo impegnati con forza per riuscire a cogliere questa opportunità offerta dal Bando Abruzzo Include, e questo è anche il risultato di un importante lavoro portato avanti dell'Ufficio di Piano del nuovo Ambito Distrettuale che io ringrazio fortemente. L’auspicio è che dopo i primi mesi di tirocinio si aprano le porte per un inserimento a lungo termine nel mondo del lavoro per le persone interessate”.
“L’attenzione per il sociale – aggiunge il sindaco di Pineto, Robert Verrocchio – è da sempre molto alta per questa Amministrazione. Aver partecipato al Bando Abruzzo Include e aver ottenuto per il nostro comune 27 occasioni di inserimento lavorativo è un ottimo risultato che si traduce in reali opportunità per i cittadini. Ringrazio l’Assessore alle Politiche Sociali di Pineto, Daniela Mariani, per il suo impegno, ci auguriamo possano nascere occasioni di lavoro stabile per le persone che parteciperanno ai tirocini”.

Condividi questo contenuto

Il portale del Comune di Pineto è un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con la piattaforma ISWEB ® - Content Management Framework

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata

Comune di Pineto - Via Milano, 1 - 64025 - Pineto (TE)

Centralino: 085-94971 - Fax: 085-9492930 - Posta Certificata: protocollo@pec.comune.pineto.te.it C.F./Partita IVA 00159200674

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Pineto è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it